News

Bartalesi d’argento a Racice e 12 medaglie per gli agonisti a Corgeno!

lunedì 25 Maggio 2015

Bartalesi d’argento a Racice e 12 medaglie per gli agonisti a Corgeno!

VARESE, 25 maggio 2015 – E’ giunto al termine un altro weekend di grande canottaggio, che ha visto i colori della Canottieri Varese protagonisti in regione e in Europa. Infatti, mentre Nicoletta Bartalesi vestiva nuovamente il body azzurro e tagliava il traguardo come Vice-campionessa d’Europa a Racice (CZE), la squadra agonistica conquistava 12 medaglie alla seconda tappa della Coppa Montù a Corgeno e ben sei Cadetti sono stati convocati al raduno regionale a Pusiano.

Grandiosa è stata l’impresa di Nicoletta Bartalesi e delle sue compagne di barca in otto. Moltissima la gioia per la Canottieri Varese di avere nuovamente un’atleta protagonista a livello internazionale. La regata non ha suscitato sorprese, l’ammiraglia italiana era infatti già arrivata seconda nella gara delle acque. Le azzurre sono state sempre nel gruppo di testa, infatti, dopo una partenza esplosiva dell’otto rumeno, il nostro equipaggio si è subito accodato loro. Le posizioni sono rimaste così definite fino agli ultimi metri di gara, quando le nostre ragazze hanno lanciato un attacco di chiusura alle avversarie, che hanno però reagito prontamente aggiudicandosi il Titolo Europeo. L’equipaggio italiano si è invece aggiudicato un meritatissimo argento, con soli due secondi di distacco. Emozionata la nostra Nicoletta Bartalesi ha dichiarato: “Siamo partite in raduno con poche aspettative, essendo poche le uscite assieme che avevamo alle spalle. Ma da subito la barca ha reagito bene e questo si è visto nella gara delle acque. Oggi è stata una bella gara. Alle fine siamo riuscite a dare il nostro meglio, tagliando il traguardo a pochi secondi dalla Romania, una nazione che ha una fortissima tradizione nell’otto femminile. Siamo soddisfatte, ma ora testa bassa e si riprende a lavorare in vista dell’obiettivo più importante: il mondiale”.

Buona giornata di gare anche per la squadra agonistica che ha conquistato a Corgeno 12 medaglie: tre d’oro, quattro d’argento e cinque di bronzo. Protagonisti della giornata sono stati i singolisti, tutti e tre vincitori della medaglia del metallo più prezioso. Matteo Spreafico e Matteo Sessa in singolo Junior non hanno avuto rivali, così come la “new entry” Corrado Regalbuto in singolo Pesi Leggeri. Infine sono stati sei i ragazzi della squadra Cadetti ad essere convocati a Pusiano per il raduno regionale in vista delle prossime competizioni, accompagnati per l’occasione dall’allenatore Omar Callegari. I loro nomi, già sentiti più volte nel corso della stagione agonistica, sono: Tommaso De Dionigi, Gianluigi Basso, Paolo Rizzi, Willem Orlandini, Simone Chinellato e Nicolas Maroni.

Soddisfatto del percorso il direttore sportivo Luca Broggini: “Una Canottieri in crescita e in movimento. Oggi a Corgeno abbiamo raccolto conferme preziose, a dimostrazione che chi lavora migliora sempre. A livello internazionale un argento preziosissimo con Nicoletta Bartalesi vice-campionessa d’Europa. Questa medaglia fa da volano per l’intera società. A Pusiano sei cadetti al raduno regionale. Bravi tutti, ora avanti col sorriso e la voglia di essere sempre migliori”.

Ulteriori medaglie conquistate a Corgeno

Medaglie d’argento

Chiara Lozza e Carlotta Berardi, due senza Senior

Marco Negri, singolo Under 23

Francesco Bonomo, Filippo Benini, Federico Cipolat e Davide Isella, quattro senza Pesi Leggeri

Beatrice Pasotti, Alice Santopolo, Denise Cavazzin e Carlotta Berardi, quattro senza Senior

Medaglie di bronzo

Giulia Gorri e Sara Santopolo, due senza Ragazzi

Lisa Colatore, Benedetta Colombo, Federica Smania e Rebecca Mai, quattro di coppia Ragazzi

Mario Bisaccia, Alessio Bertollo, Matteo Giudici e Tommaso Trognacara, quattro senza Ragazzi

Denise Cavazzin e Alice Santopolo, doppio Senior

Patrick Cremonesi, Luca Parenzan, Federico Cipolat, Matteo Sessa, Filippo Benini, Francesco Bonomo, Davide Isella, Corrado Regalbuto e Riccardo Zoppini (tim.), otto con Senior

Enrico Pagano
Ufficio Stampa Canottieri Varese

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL