News

Uno sguardo al due senza maschile

sabato 16 Agosto 2014

Uno sguardo al due senza maschile

NANCHINO, 16 agosto 2014 – Le eliminatorie del due senza maschile si disputeranno il 18 agosto, ma domani dopo le batterie del singolo ci le seeding heats (nel due senza non ci sono semifinali per cui, da regolamento, l’inizio della competizione avverrà con le seeding heats. Il giorno dopo tutti gli equipaggi disputeranno le due batterie previste e il vincitore andrà direttamente in finale A, mentre gli altri dovranno sostenere i recuperi: i primi due andranno in finale A e gli altri in finale B). Nella prima delle tre seeding heat si staccherà dai blocchi di partenza anche la barca azzurra di Riccardo Mager (SC Sanremo) e Riccardo Peretti (SC Lago D’Orta) ed avrà contro Grecia, Austria e Turchia. Allargando lo sguardo su tutti i partecipanti alle regate di canottaggio, va sottolineato che l’Italia, tra le 48 nazioni presenti ai Giochi Giovanili, è tra le otto nazioni che hanno qualificato tre atleti: con l’Italia anche la Germania, Australia, Canada. Croazia, Grecia, Nuova Zelanda e Polonia. Hanno fatto meglio di queste otto, e quindi hanno qualificato 4 atleti, solo l’Egitto, gli USA e la Romania.


Ecco la composizione delle seeding heats

Ore 11.50 (le 5.50 in Italia) – prima seeding heat:
Italia Riccardo Mager (SC Sanremo), Riccardo Peretti (SC Lago D’Orta)
Grecia Nikolas Kakouris, Thomas Karamitros
Austria Ferdinand Querfeld, Christian Seifriedsberger
Turchia Eren Can Aslan, Gokhan Guven
 
Ore 12.00 (le 6.00 in Italia) – seconda seeding heat:
USA Benj Cohen, Liam Corrigan
Repubblica Ceca Lukas  Helesic, Miroslav Jech
India Amit Kumar, Atul Kumar
Slovenia Vid Pugelja, Ziga Zaric
 
Ore 12.10 (le 6.10 in Italia) – terza seeding heat:
Croazia Ivo Bonacin, Bernard Samardzic
Cile Cesar Abaroa, sabestian Romo Figueroa
Romania Gherghe Robert Dedu, Ciprian Tudosa
Egitto Hussei Aly, Hossam Mohamed

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL