News

Toscana in gara al T.E.R.A. con 38 atleti al seguito

venerdì 24 Ottobre 2014

Toscana in gara al T.E.R.A. con 38 atleti al seguito

FIRENZE, 24 ottobre 2014 – Manca pochissimo al via del T.E.R.A., il Trofeo delle Regioni d’Europa (Trophée Européen des Régions à l’Aviron è difatti il nome completo) che sabato e domenica porterà sul lago di Pusiano, in Lombardia, poco meno di 300 atleti in rappresentanza di cinque regioni: Lombardia, Piemonte, Toscana, Svizzera Romanda (la regione francofona della Svizzera) e Rodano-Alpi, regione sudoccidentale della Francia.

Toscana presente dunque, e con grandi numeri. La selezione del Pegaso guidata dal Coordinatore Tecnico Regionale Leonardo Antonini sabato mattina all’alba partirà alla volta di Eupilio con ben 38 atleti al seguito, una delegazione che permetterà alla Toscana di coprire quasi tutte le gare.

Una volta ricevuto l’invito per la partecipazione al T.E.R.A. infatti, il Comitato regionale presieduto da Edoardo Nicoletti si è subito messo in moto per onorare al meglio la prestigiosa occasione. Impegno riuscito, dal momento che praticamente ogni club remiero toscano ha dato la sua disponibilità non solo in termini di atleti, ma anche di imbarcazioni e forza lavoro: tecnici e accompagnatori.

Un entusiasmo quello per il T.E.R.A. che ha portato addirittura la selezione regionale due giorni in raduno a San Miniato, sul lago di Roffia, con tanto di pernotto presso le famiglie degli atleti più vicini per coloro che venivano dalle zone più lontane della Toscana.

Tutto ciò si è tradotto, per la Toscana, con l’iscrizione a Pusiano di quattordici imbarcazioni in tutte le categorie. Presenti col body del Pegaso anche elementi di livello internazionale essendo praticamente presenti quasi tutti i toscani che hanno indossato la maglia azzurra agli ultimi Mondiali Junior, Under 23 e persino Senior, essendo presente la fiorentina Beatrice Arcangiolini, in gara nel due senza agli Assoluti di Amsterdam.

Dal punto di vista dei tecnici, Antonini sarà coadiuvato da vari allenatori societari: Riccardo Alfatti del’Paolo d’Aloja di Chiusi, Michele Feri del DLF Chiusi, Gioia Sacco della Firenze e Federico Micaelli dell’Arno Pisa. Al seguito della trasferta anche il presidente Nicoletti ed il consigliere Mario Gioli.


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana –

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL