News

Molto bravi i giovani della Retica a Sanremo, medaglia d’oro  per Angelica Comalini

martedì 21 Ottobre 2014

Molto bravi i giovani della Retica a Sanremo, medaglia d’oro  per Angelica Comalini

NOVATE MEZZOLA, 21 ottobre 2014 – Sabato e domenica scorsi trasferta a San Remo per i ragazzi della Retica per partecipare al blasonato Trofeo Aristide Vacchino, gara sprint sulla distanza di mt. 500 nella disciplina del singolo 7,20 nelle categorie allievi B1, B2, C e cadetti.
Il gruppo Retica era composto da Zardoni Anna, Comalini Angelica, Tedoldi Leonardo, Vanoli Alessandro, Malvestio Ariele, Raviscioni Cristian, Ambrosini Irene, Colombini Jessica e Oregioni Andrea.
La trasferta è stata come al solito molto piacevole per tutti i ragazzi accompagnati dal dirigente Risciotti Sabrina e dagli allenatori Luoni Stefano e Navetti Marco, il gruppo ha potuto trascorrere due giorni di canottaggio e di mare trovando delle splendide giornate di sole.
Buoni i piazzamenti dei giovani atleti, nelle qualificazioni di sabato centrano l’accesso alla finalissima Oregioni Andrea con una gara super che farà registrare il miglior tempo di tutta la manifestazione, Tedoldi Leonardo e Comalini Angelica, finale B per tutti gli altri.

La giornata delle finali di domenica vede la medaglia d’oro per Comalini Angelica prima davanti a Santo Stefano, Carate Urio, Germignaga, Varese e Tremezzina, medaglia d’argento per Tedoldi Leonardo che cede solo al fortissimo atleta della Luino, sesto posto per lo sfortunatissimo Oregioni Andrea che viene tamponato in partenza a causa del forte vento, tanta amarezza per il fortissimo cadetto di Verceia che visto il miglior tempo di sabato, avrebbe sicuramente lottato per il primo posto.
Presenti alla manifestazione sedici Società, la Retica chiude al sesto posto nella classifica generale anche se va segnalato che erano iscritti solo nove atleti su sedici disponibili.
Tanta allegria comunque per atleti, allenatori e accompagnatori per il week end passato in una delle più belle località marittime, tante assenze tra i convocati e un po’ di stanchezza nel finale di stagione hanno caratterizzato il risultato finale.
Prossime uscite in programma 8 e 9 novembre a Torino per le gare di fondo.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL