News

Focus sul singolo femminile

sabato 16 Agosto 2014

Focus sul singolo femminile

NANCHINO, 16 agosto 2014 – Si inizia alle 10 di domani, quando in Italia sono le quattro di notte, e l’Azzurra Arianna Mazzoni, che gareggia per i colori della Società Canottieri Viareggio, sarà in gara nella  terza delle quattro batterie previste per il singolo femminile. 24 le nazioni iscritte e tutte in corsa per una delle tre medaglie in palio sulla distanza olimpica giovanile di 1000 metri. Solo la vincitrice di ogni batteria accederà alla semifinale prevista il 19 agosto, mentre i recuperi si disputeranno lunedì 18 agosto dalle 10 alle 10.30 (ora locale). Un pronostico è impossibile proprio perché la distanza è la metà di quella tradizionale e avrà successo chi saprà interpretare al meglio la competizione e, soprattutto, lo spirito dei Giochi Olimpici Giovanili arrivati alla seconda edizione (la prima a Singapore nel 2010).

La composizione delle batterie:  

Ore 10.00 (le 4 in Italia) – prima batteria – il primo in semifinale gli altri ai recuperi:

Cuba Ilianny Roman Olivera
Bielorussia Krystsina Staraselets
Uzbekistan Yulduz Kulgovaya
Croazia Marina Kaic
Grecia Athina M. Angelopoulou
Gran Bretagna Anna Thornton
 
Ore 10.10 (le 4.10 in Italia) – seconda batteria – il primo in semifinale gli altri ai recuperi:
Giappone Miharu Takashima
Togo Akossiwa Ayvon
Zimbabwe Daniella Du Toit
Uganda Costance Mbambu
Paraguay Alejandra Alonso
Vietnam Hao Cao Thi
 
Ore 10.20 (le 4.20 in Italia) – terza batteria – il primo in semifinale gli altri ai recuperi:
Norvegia Thea Helseth
Tunisia Nour El Houda Ettaieb
Argentina Ilen Carballo
Brasile Sophia Valente Camarra Py
Danimarca Astrid Steensberg
Italia Arianna Mazzoni (SC Viareggio)
 
Ore 10.30 (le 4.30 in Italia) – quarta batteria – il primo in semifinale gli altri ai recuperi:
Repubblica Ceca Anna Zabova
Irlanda Elmear Lambe
Algeria Thiziri Douki
Bulgaria Desislava Georgieva
Francia Camille Jullet
Lituania Sonata Petrikaite

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL