News

Due argenti e un bronzo indoor per la Canottieri Ravenna

martedì 14 Gennaio 2014

Due argenti e un bronzo indoor per la Canottieri Ravenna

RAVENNA, 14 gennaio 2014 – La Canottieri Ravenna inizia la stagione 2014 con tre medaglie. I suoi atleti, infatti, conquistano due argenti e un bronzo ai Campionati Italiani Indoor di Brindisi organizzati dalla Lega Navale Italiana. La squadra ravennate, accompagnata in Puglia da Pasqualino Angellotti e Luigi Carmellini, regala i primi successi stagionali per la società romagnola.

Due medaglie su tre giungono dal settore Para Rowing, a conferma dell’impegno che la Canottieri Ravenna sta investendo in questa categoria.

Il primo argento è quello di Sergio Bartolini nella categoria Para Rowing AS. Solo sei secondi lo dividono dall’avversario di sempre, il  fiorentino Caselli, titolare in nazionale ai mondiali Para-Rowing dell’anno scorso in Corea. Continua la crescita di Bartolini verso il sogno di Rio 2016.

Per Maria De Rosa, invece, si tratta di un’esordio d’argento: alla sua prima gara nella categoria Para-Rowing TA femminile, giunge al secondo posto, preceduta solo da Roscetti del Presenzano. Se il buongiorno si vede dal mattino, Maria potrà togliersi altre soddisfazioni durante questa annata.

Infine, bronzo per Donato Traversa nella categoria Master A. Traversa, campione italiano e del mondo Master nella specialità del quattro di coppia, segna il suo record personale sui 1000 metri conducendo la gara ad un ritmo forsennato, fermando il cronometro a 3:04:50. Non è però sufficiente precedere avversari decisamente più pesanti di lui, e quindi avvantaggiati nelle gare indoor. Vince la Canottieri Napoli con Stozzetti con 03:00:00 che precede Narcisi della lega Navale Brindisi con 3:00:90.

Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL