News

Canottieri San Miniato agli Italiani Societari in cerca dell’acuto tricolore

venerdì 19 Settembre 2014

Canottieri San Miniato agli Italiani Societari in cerca dell’acuto tricolore

SAN MINIATO, 19 settembre 2014 – Gara secca: o la va o la spacca. E’ questo lo spirito che anima la Canottieri San Miniato ai Campionati Italiani di Società che si svolgeranno nel fine settimana sul lago di Candia, in Piemonte. Manifestazione categoria Open: tutti insieme, dai Ragazzi ai Senior, e vietata la partecipazione a chi durante la stagione ha vestito la maglia azzurra ai Mondiali (assente infatti Giulia Campioni, parte della Nazionale ai Mondiali Under 23).
La società giallorossa sarà infatti sul posto con il due senza femminile di Soraya Corsoni e Chiara Yahya. Le due giovanissime giallorosse, già plurimedagliate a livello tricolore ma alle quali manca l’acuto massimo, il titolo, tenteranno il tutto per tutto in una finale secca, che le vedrà contrapposte ad altre quattro equipaggi: Arno Pisa, Padovacanottaggio, Varese e Cernobbio.

Rivali tutti da rispettare – Pisa e Cernobbio su tutti – ma dei quali non aver paura dal momento che Soraya e Chiara formano un binomio già affiatato sul due senza e che vuole finalmente affermarsi sul gradino più alto del podio, risultato che alla società del presidente Enzo Ademollo manca dal 2011, quando Jacopo Mancini si laureò campione d’Italia Indoor nella categoria Ragazzi.

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL