News

Assegnati i Titoli di Società 2014

domenica 21 Settembre 2014

Assegnati i Titoli di Società 2014

CANDIA, 21 settembre 2014 – Assegnati sul lago di Candia i titoli italiani di Società & Para-rowing. Per quanto concerne i titoli societari doppietta per Gavirate, Timavo, CUS Pavia, Padova e Padovacanottaggio. Per il Gavirate si laureano campioni d’Italia Isabella Mondini, Arianna Bini, Anna Federici e Sophie Piva nel quattro senza femminile e Alexis Binda e Christian Biolcati nel due senza. Il club di Monfalcone fa doppietta grazie a Matteo Romano nel singolo e a Paride Centazzo, Samuele Centazzo, Leo Cernic e Arturo Maiello nel quattro di coppia. Trionfo nel quattro con e nell’otto per il CUS Pavia: Jean Smerghetto, Giuseppe Alberti, Nicola Catenelli, Luca Del Prete e il timoniere Alessandro Girello vincono prima nel quattro e poi portano alla vittoria nell’ammiraglia i compagni Gianluca Santi, Iacopo Sala, Gian Luca Como e Roberto Caspani.

Trionfo cittadino per Padova. La Canottieri Padova ottiene il primo titolo nel singolo femminile con Asja Maregotto e fa il bis nel quattro di coppia femminile con Elisa Luisetto, Federica Menegatti, Denise Fasolato e Federica Molinaro. La doppietta del Padovacanottaggio è invece opera della premiata ditta Cabassa, Giulia e Maria, prime nel doppio e nel due senza femminile. Un titolo a testa infine per Saturnia, Tremezzina e Lario. Nell’otto femminile vincono le triestine Michela De Petris, Giorgia Lonzar, Giorgia Maltese, Giovanna Piccione, Alessia Ruggiu, Silvia Verrone, Rebecca Zolli, Martina Visintin, tim. Alice Gioia. Nel doppio titolo italiano alla Tremezzina con Andrea Merzario e Stefano Morganti. Lario dominatrice nel quattro senza invece con Alessandro Adduci, Mattia Pizzetti e i gemelli Davide e Lorenzo Gerosa.

Sette i titoli italiani assegnati nelle specialità Para-rowing. Lucilla Aglioti e Tommaso Schettino, coi colori della Canottieri Aniene assieme a Luca Lunghi, Pierre Calderoni ed il timoniere Matteo Rinaldi in rappresentanza del CUS Ferrara, trionfano nella barca mista del quattro con LTA, mentre Daniele Stefanoni innalza all’apice del podio per ben due volte i colori della Canottieri Aniene, prima nel singolo TA maschile e poi nel doppio Misto TA assieme a Maria De Rosa della Canottieri Ravenna. Nei singoli AS Eleonora De Paolis della Canottieri Napoli, ha vinto il titolo femminile, e Fabrizio Caselli della Canottieri Firenze, ha vinto quello maschile. La canottieri Gavirate bissa, invece, il podio con Caterina Cavuoti e Ettore Vanoli nella specialità del doppio LTA Misto e con Francesco Mari Borsani, Serena Menichelli, Elisabetta Tieghi e la timoniera Margot Barbieri, assieme a Luca Varesano della Canottieri Lario, per la specialità del GIG a quattro LTA ID misto.

Nelle foto (C.Cecchin-Canottaggio.org): l’otto maschile del CUS Pavia; l’otto femminile del CC Saturnia; il 4 con LTA del CUS Ferrara/CC Aniene.
 
  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL