News

Argento e bronzo per un super Spinelli a Piediluco

lunedì 12 Maggio 2014

Argento e bronzo per un super Spinelli a Piediluco

NOVATE MEZZOLA, 12 maggio 2014 – Venerdì, sabato e domenica la Canottieri Retica si è recata a Piediluco (Terni) per partecipare al 2° Meeting Nazionale, convocati gli atleti Spinelli Michele, Sgheiz Simone, Ambrosini Sofia, Curti Emanuele, Curti Sebastiano e De Boni Silvia.

Le gare hanno rappresentato un ottimo banco di prova in vista dei campionati italiani ragazzi in programma a Sabaudia (Latina) il 15 e 15 giugno dove scenderanno ancora in acqua i nostri ragazzi.

Le gare hanno visto protagonista l’atleta senior Michele Spinelli che rappresenta uno degli atleti di spicco della Canottieri Retica ovvero l’unico senior impegnato a livello agonistico, ottimi i suoi risultati sul doppio con Callegari Omar e sul il quattro di coppia misto con la Tremezzina, per il doppio medaglia di bronzo mentre per il quattro di coppia medaglia d’argento alle spalle della Elpis Genova che precede il nostro equipaggio per soli 2.81 secondi, il tutto dopo aver superato brillantemente qualificazioni e semifinali.

Gare molto impegnative per i nostri ragazzi contro gli equipaggi più competitivi del panorama remiero italiano, ottima la prova del doppio ragazze di De Boni Silvia e Ambrosini Sofia che vincono qualificazioni e semifinali e chiudono al quarto posto la finale in una gara disturbata dal forte vento contrario che ha penalizzato le nostre ragazze un po’ troppo “leggere”, le ragazze avranno modo comunque di affinare la preparazione e migliorare la condizione atletica per i prossimi campionati italiani con la convinzione e la speranza che potranno gareggiare per una medaglia.

Vita dura per i ragazzi, nel singolo Curti Sebastiano non riesce a passare le semifinali, stesso risultato per il doppio ragazzi di Sgheiz Simone e Curti Emanuele che chiudono quinto posto alle spalle dell’ultimo posto disponibile per la finale B, anche il quattro di coppia misto con la Canottieri Menaggio non riesce ad accedere alle semifinali anche se questa si trattava di una barca molto sperimentale.

Il gruppo è stato accompagnato dalla segretaria Lorenza Nonini e dagli allenatori Stefano Luoni e Carlo Gaddi, a Piediluco esordio con il body nuovo accompagnato da tutto il corredo appena consegnato, un ringraziamento particolare agli sponsor “Hotel Saligari”, “Ristorante Al Sert”, “Bar Val di Ratt”, “Agriturismo Val Codera”, “Numax” e “Twinex”.  

Adesso, come già detto, tutta la preparazione dei ragazzi, compresi quelli assenti a Piediluco, sarà finalizzata alla preparazione dei prossimi campionati italiani di Sabaudia.

Prossimo appuntamento per la Canottieri Retica sabato e domenica prossimi per il Meeting Nazionale di Gavirate (VA) dove scenderanno in acqua i più piccoli per le categorie allievi e cadetti.

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL