News

Tutto pronto per la gara internazionale di Gavirate

lunedì 13 Maggio 2013

Tutto pronto per la gara internazionale di Gavirate

ROMA, 13 maggio 2013 – Quattro giorni di raduno per definire la compagine azzurra che, nella fine settimana, disputerà sul bacino di Gavirate la Regata Internazionale Para-Rowing. Sarà l’occasione per vedere all’opera gli equipaggi varati dal nuovo capo settore, Dario Naccari, e dai suoi collaboratori Cristina Ansaldi, Pier Angelo Ariberti e Antonio Coppola.

Abbiamo effettuato quattro giorni di raduni intensi – spiega Cristina Ansaldi – al termine dei quali è emersa l’attuale squadra con la quale stiamo definendo gli equipaggi. Degli atleti convocati solo tre hanno lasciato il raduno, poiché era necessario restringere il gruppo, e lo hanno fatto con la consapevolezza di poter essere coinvolti nuovamente lavorando meglio nelle rispettive Società”. Al tecnico Ansaldi fa eco Antonio Coppola, il quale sottolinea che: “Anche se i numeri degli atleti e atlete Para-Rowing non sono grandi, posso affermare che c’è un grande fermento intorno al mondo Para-Rowing e questo lo si sente anche all’interno della squadra azzurra che si sta preparando con entusiasmo, motivazione e disponibilità”.

Per quanto riguarda gli equipaggi da formare Cristina Ansaldi dice ancora: “Abbiamo formato gli equipaggi tenendo conto soprattutto delle atlete necessarie al varo del quattro con, ma domani saranno comunque definite tutte le barche. Stiamo formando anche il nuovo equipaggio doppio LTA misto il quale, comunicazione FISA di questi giorni, non potrà essere composto da atleti con disabilità visiva ma solo con disabilità fisica”.

Un raduno ed una regata internazionale che ha come punto di appoggio la Canottieri Gavirate la quale, come sempre, ha messo a disposizione know how e logistica: “La società di Paola Grizzetti è stata determinante per questo primo raduno poiché ha messo a disposizione della nazionale le sue strutture con grande generosità – dice ancora Antonio Coppola, che aggiunge – Abbiamo sviluppato il nostro lavoro avendo sempre estrema disponibilità e cortesia in ogni nostra richiesta e per questo voglio pubblicamente ringraziare sia Paola che la sua dirigenza”.

Stiamo scoprendo una grande sintonia al nostro interno – chiosa Dario Naccari – i miei collaboratori, gli atleti e le persone che gravitano intorno alla nazionale Para-Rowing, compreso il Gavirate, stanno vivendo con il sorriso e la simpatia questo nuovo momento del Para-rowing. Per ora sono molto soddisfatto di come stanno andando le cose, fra qualche giorno vedremo come risponderanno tutti gli atleti impegnati nelle gare”.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL