News

Si assegna a Sabaudia la Coppa Italia di Fondo 2013

giovedì 5 Dicembre 2013

Si assegna a Sabaudia la Coppa Italia di Fondo 2013

ROMA, 05 dicembre 2013 – Domenica 8 dicembre a Sabaudia, organizzata dall’ASD The Core in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio, la Proprietà Eredi Scalfati, il Comune di Sabaudia, la Marina Militare, il Corpo Forestale dello Stato, il Gruppo Nautico Fiamme Gialle, il G.S. Fiamme Oro e il Circolo Canottieri Sabaudia, si disputerà l’ultima regata del circuito di Gran Fondo 2013, che assegnerà la Coppa Italia di Fondo, il Tricolore Cadetti di Fondo  ed il Tricolore Master di Fondo. Alla competizione, che si svolgerà su un percorso di 6000 metri con partenza e arrivo al ponte Giovanni XXIII, sono iscritti 86 equipaggi (29 femminili e 57 maschili) formati da 454 atleti (151 donne e 303 uomini) appartenenti a 28 società remiere.

Tra le categorie maggiormente rappresentate, spiccano i Master con 37 equipaggi e 208 atleti, mentre la specialità con più equipaggi iscritti è il quattro di coppia Cadetti maschile, con quattordici armi al via.

Alla manifestazione è abbinato il “Trofeo Giuseppe Picca”, messo in palio dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, che verrà assegnato nella specialità del quattro di coppia Master maschile Under 43 all’equipaggio, composto da atleti della stessa Società, che otterrà il miglior tempo cronometrico.

Il programma della gara prevede l’inizio delle partenze alle ore 10.00. Le partenze saranno volanti e verranno date a distanza di circa 1 minuto tra gli equipaggi concorrenti e di 3 minuti tra ogni specialità.

Questo l’elenco delle Società partecipanti: Amici del Fiume, CC Aniene, SC Armida, Azzurra, SC Caprera, SC Cerea, CUS Ferrara, Esperia TO, Fiamme Gialle, SC Firenze, Ilva Bagnoli, SC Lario, CC Lazio, SC Limite, MM Sabaudia, AC Monate, Moto Guzzi, CC Napoli, Navalia, Pontemollo, CN Posillipo, CC Roma, CC Salaria, Sisport FIAT, Telimar, Tevere Remo, Tiber Rowing, Tirrenia Todaro.
  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL