News

Samp a forza nove, poker Speranza a Candia

lunedì 13 Maggio 2013

Samp a forza nove, poker Speranza a Candia

GENOVA, 13 maggio 2013 – Sedici successi per le società liguri al Meeting Nazionale Allievi, Cadetti e Master di Candia Canavese (Torino). Un week end di festa, atto a certificare la situazione dei vivai dei clubs italiani a meno di due mesi dal Festival dei Giovani in programma alla Standiana di Ravenna.

Nove ori, due argenti ed un bronzo: i numeri testimoniano l’ottimo stato di salute della Canottieri Sampierdarenesi che continua a macinare risultati d’eccellenza a livello giovanile. Dagli Allievi B1, con il doppio successo di Benedetta Gaione in singolo ed in doppio con Cecilia Carmagnola, ai Cadetti con le doppietta realizzate da Lorenzo Gaione e Sofia Tanghetti. Festeggia anche Giuliana Mazzocchi, prima nel singolo Allievi C e nel doppio con Federica Zetti. La “prova del nove” si completa con il doppio degli Allievi C Paolo Ferrigno e Simone Miceli. Cespi e Casella si classificano due volte secondi nel doppio, così come la singolista Federica Zetti. Terza Irene Spanu.

Soddisfazioni importanti anche per lo Speranza Pra’ che firma un bel poker di vittorie con gli allievi Alessio Bozzano (poi terzo), Lorenzo Ciollaro e Edoardo Rocchi insieme al quattro di coppia Allievi B, composto da Rocchi e Ciollaro insieme a Di Muro e Cambiaso. Piazze d’onore per Nicolò Feruggia (nel doppio ancora argento con Cambiaso)ed Andrea Di Muro, terzo il doppio formato da Davide Goglio (bronzo nel singolo il fratello Simone) e Pedullà.

In casa Velocior, successo per il doppio Ragazzi Benetti-Salerno ed il doppio Cadetti Gallotti-Pennucci piazza d’onore per Federici ed il quattro di coppia (Vernazza-Federici-Stohniyev-Matana), bronzo per il quattro di coppia Ragazzi (Scerra, Benetti, Salerno, Piotto) e per i singolisti Stohniyev, Gallotti e Pennucci.

Tre volte sul secondo gradino il Rowing Club Genovese con Francesco Pelizza (bis) ed il quattro di coppia (Braggio-Profumo-Bachi-Di Donna), bronzo per Rebuffo (terza nel singolo) e Fusco impegnate nel quattro di coppia femminile.

Canottieri Santo Stefano al Mare d’argento con Cravero e Delfino nel due di coppia e di bronzo con Caterina De Laude. Il Murcarolo applaude l’argentato Di Gennaro, l’Argus i secondi posti di Canepa-Traversone e Beatrice Aresi (bronzo per il doppio Medone-Frattoni). Galluccio e Ruppi portano l’Elpis sul podio (secondi). Bene anche Aronne Piccardo, terzo con i colori della LNI Savona, ed in campo Master Alessio Bosco, primo classificato per la Canottieri Sanremo. Anche la rappresentativa ligure va a segno: primo posto per l’otto composto da Giulio Cespi e Lorenzo Gaione (Can. Sampierdarenesi), Lorenzo Giacometti (Rowing Club Genovese), Alessandro Liccardo, Davide Badagliacca e Federico Marrè (Elpis Genova), Davide Di Gennaro (Murcarolo), Luca Cravero (Can. Santo Stefano al Mare) con al timone Matteo Zoi (Elpis).


Ufficio Stampa FIC Liguria

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL