News

Raduno cadetti lombardo, destinazione Piediluco

sabato 30 Marzo 2013

Raduno cadetti lombardo, destinazione Piediluco

MILANO, 30 marzo 2013 – Parte da Eupilio la cavalcata della tribù cadetti lombarda del 2013, questa mattina sul Lago di Pusiano il primo raduno del team selezionato a Monate durante la prima regionale allievi del 2013. Un raduno conoscitivo, per gettare le basi di otto e quattro di coppia maschili, in vista delle regate riservate alle  rappresentative regionali in programma a Piediluco (Terni) al Primo Meeting Nazionale. A coordinare il raduno sono stati i collaboratori della Commissione Tecnica Regionale Osvaldo Morganti e Francesco “Ciccio” Stoppa, insieme a Luca Ghezzi.

La squadra, riunita alle 9.00 al centro remiero, ha iniziato la giornata con una veloce riunione introduttiva e la preparazione delle barche. Pioggia battente sul lago per l’intera uscita. Per i convocati al raduno nessun lavoro specifico; solo fondo e tecnica con alcune variazioni di ritmo alla ricerca delle migliori combinazioni ai remi.

A fine giornata sono poi stati ufficializzati gli equipaggi. Sull’ammiraglia Stefano Scolari e Luca Corazza (Corgeno), Matteo Montorsi (Luino), Leonardo Mugnano (Milano), Alessio Luppi (Cernobbio), Luca Santaterra (Monate), Jacopo Bertone (Gavirate), Andrea Zocchi (Lario) e il timoniere Alberto Micheli (Moto Guzzi).

Due i quattro di coppia. Elia Antoniazzi (Caldè), Christian Ortodossi (Tremezzina) Giampiero Gulminelli e Alessandro Porzio (Milano) sul primo equipaggio. Sull’altro Alessandro Garippa (Luino), Luca Spinelli (D’Annunzio), Antonio Feraboli e Matteo Mazzolini (Baldesio).

Soddisfatto, in collegamento telefonico, Osvaldo Morganti:  “Oggi abbiamo iniziato a creare le basi per il futuro. I ragazzi si sono dimostrati determinati e con voglia di fare. Peccato per il tempo, la pioggia non ci ha aiutato. Il livello di partenza è abbastanza buono, ora dobbiamo lavorare con le società per far crescere un buon gruppo”.

Cadetti lombardi pronti alla partenza, la prossima settimana il loro debutto in maglia verde.

Luca Broggini

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL