News

Junior City Eight: Lombardia seconda

sabato 13 Luglio 2013

Junior City Eight: Lombardia seconda

LUCERNA, 14 luglio 2013 – Lombardia d’argento sulle acque del Rotsee di Lucerna, una gara in rimonta tiene alta l’attenzione nei confronti del team in maglia verde. Mancano 20 minuti a mezzogiorno, è l’ultima gara prima della pausa pranzo della Coppa del Mondo, alla categoria junior il compito di chiudere la prima parte del programma internazionale.
Tribune gremite, tanti i tifosi sulle rive del tempio del remo mondiale. Al via ci sono quattro equipaggi: Wien (Austria), Suisse Romande, Lombardia e Friuli Venezia Giulia.

Vola Wien in partenza, restano indietro i due otto italiani. È una gara in rimonta per gli armi junior regionali, con il Friuli punta a punta insieme a Suisse Romande. È solitario l’equipaggio austriaco dopo i primi 500 metri, gli altri possono ancora giocarsela. Ai 1000 metri la Lombardia inizia ad attaccare e si fa sempre più pericolosa. Svizzera e Friuli ci credono ancora, ma l’attacco lombardo negli ultimi 250 metri è devastante e l’Italia, con la Lombardia, sale ancora sul podio. A bordo dell’otto lombardo Federico Sterzi, Giacomo Petenatti, Graziano Spirito, Christian Biolcati, Matteo Sturaro (Gavirate), Marco Ponzellini (Corgeno), Pietro Cattane (Tritium), Lorenzo Fontana (Tremezzina) e il timoniere Yuri Corrittore (Gavirate).

Quarto posto amaro per l’ammiraglia del Comitato FIC Friuli Venezia Giulia. A Andrea Ferrari, Giovanni Glionna, Luca Benco, Michele Zollia, Andrea Marfoglia e Leonardo Verrone (CC Saturnia), Leo Cernic e Giampaolo Barducci (SC Timavo), Giuseppe Sabatino (Canoa San Giorgio) ci hanno creduto fino in fondo, ma non c’è stato proprio più nulla da fare. 

Festeggia al telefono il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi: “I nostri giovani ci hanno tenuto con il fiato sospeso fino in fondo, ma alla fine sono riusciti a centrare l’obiettivo. Una medaglia importante, ad una gara internazionale. Complimenti a loro, veri artefici del successo, e a tutte le società che hanno lavorato al risultato”.

Agli junior regionali non resta che vivere il pomeriggio tifando Italia: doppio senior e doppio leggero le due finali ai blocchi di partenza.


Luca Broggini
  

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL