News

Inaugurata la settima edizione del BIG BLU, il Salone della Nautica  e del Mare di Roma

mercoledì 20 Febbraio 2013

Inaugurata la settima edizione del BIG BLU, il Salone della Nautica  e del Mare di Roma

ROMA, 20 febbraio 2013 – Stamane, subito dopo aver incontrato l’Ing. Cesare Patrone, Capo del Corpo Forestale dello Stato, il Presidente Giuseppe Abbagnale si è recato presso la Fiera di Roma dove ha presenziato all’inaugurazione della settima edizione del BIG BLU, il Salone della Nautica e del Mare che si sta svolgendo nei padiglioni della Fiera di Roma. Il Salone Nautico, inaugurato oggi, rimarrà aperto fino a domenica 24 febbraio. La Federazione è presente con un proprio stand, nel contesto di Pelagos Sea Heritage Exhibition, per promuovere il circuito del “Remoturismo”. Al taglio del nastro inaugurale erano presenti, oltre al Presidente Abbagnale, il dott. Massimo Castellano, Presidente di MAR (Associazione per le Attività e le Ricerche Marine), il Direttore di Marivela, Capitano di Vascello Bruno Puzone Bifulco, e numerose autorità regionali e capitoline. BIG BLU è una grande festa in grado di far salire tutti a bordo per festeggiare assieme un’iniziativa senza precedenti nel panorama dei saloni nautici. Un segnale importante – da parte di Fiera Roma – lanciato all’intero comparto della nautica, e ai tantissimi appassionati del mare, e nel quale, da quest’anno, è entrato a far parte anche la Federazione Italiana Canottaggio.

Il Presidente Abbagnale, durante il suo intervento ha affermato che: “Per il canottaggio essere presenti in questo salone è l’occasione per promuovere la nostra disciplina anche in contesti diversi che non siano solo quelli delle acque interne o delle regate olimpiche. Il canottaggio è anche altro come l’Indoor Rowing, i progetti Remare a Scuola e il Coastal Rowing. Ecco, in questa occasione promuoviamo il canottaggio attraverso il circuito del ‘Remoturismo’ che sarà svolto con l’utilizzo di barche di Coastal Rowing, il canottaggio costiero, che si sta sviluppando lungo tutte le coste europee e italiane. È nostra intenzione, attraverso queste barche, rese autosvuotanti e inaffondabili e costruite dal Cantiere Filippi, allargare concretamente la base di quanti vogliono avvicinarsi al canottaggio. La mia presenza in questo contesto ha, infatti, lo scopo di dare forza a questo obiettivo che intendo perseguire oggi e in futuro con tenacia e determinazione”. Dopo l’intervento il Presidente Abbagnale, insieme alle Autorità, ai giornalisti, ed alle televisioni presenti, si è recato allo stand federale dove Stefano D’Elia, dirigente della Canottieri Ponte Mollo e Vice Presidente del Comitato Regionale Lazio FIC, Valentina Minelli, Membro Effettivo della Commissione d’Appello della FIC, e Claudio Castana, Direttore Sportivo della Sezione Canottaggio dello Yacht Club Gaeta, stavano spiegando il canottaggio ed il coastal rowing alle scolaresche degli Istituti: Montessori di Roma, Istituto Nautico Roma, Istituto Menotti Garibaldi di Aprilia e Cardano di Monterotondo. Domani altra giornata di presenza del canottaggio in fiera, mentre sabato 23 febbraio, alle 17.45, il Vice Presidente federale Marcello Scifoni presenterà nel dettaglio le tappe contenute nel circuito “Remoturismo”.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL