News

Il Piemonte alla Nazionale di Fondo di Sabaudia

lunedì 9 Dicembre 2013

Il Piemonte alla Nazionale di Fondo di Sabaudia

TORINO, 09 dicembre 2013 – Pisa, Torino, San Giorgio di Nogaro, Varese e Sabaudia: con la quinta ed ultima tappa del circuito di Gran Fondo 2013, disputatasi nel corso del week-end sulle acque del lago di Paola, si è conclusa l’annuale maratona remiera, e sono stati assegnati i relativi titoli tricolore della stagione.

L’appuntamento ha visto la partecipazione di 454 atleti (303 uomini e 151 donne) a formare 86 equipaggi in rappresentanza di 28 società, fra cui le piemontesi Amici del Fiume, Armida, Caprera, Cerea, Cus Torino, Esperia e Sisport Fiat, che hanno schierato quasi 70 atleti.

La specialità del quattro di coppia Master Maschile ha visto Edoardo Sandrone, Massimo Marchisio, Bruno Coero ed Enzo Villari (Cerea) conquistare l’oro nella categoria Over 55, mentre in campo femminile l’oro è andato al misto Esperia, Cus Torino di Cristina Rasario, Paola Bruera, Emanuela Zinetti e Francesca Laugero.

Romano Uberti e Giuseppe Bobba (Cerea) hanno conquistato il secondo posto a bordo dell’8+ misto Posillipo, The Core, Azzurra di Leonardo Bellini, Mauro Guglielmi, Giovanni Squillante, Giuseppe Del Gaudio, Giacinto Miraglia, Paolo Taddei ed Alessandro Brancato (tim.).

Due le medaglie di bronzo: terzo posto per il quattro di coppia femminile misto Sisport Fiat, Tomei di Carlotta Zuanon, Irene Vannucci, Gaia Palma e Laura Morone, e per il quattro di coppia Master Under 43 misto Armida, Esperia, Rowing Club Genovese di Davide Beiso, Rodolfo Pampaloni, Luca Raffo e Marco Risucci.

Le classifiche finali del circuito di Gran Fondo 2013 vedono le società piemontesi primeggiare in numerose specialità: in campo giovanile la Sisport Fiat si piazza a podio sia nella classifica maschile che femminile, conquistando rispettivamente il secondo ed il terzo posto; la Cerea conquista la vittoria del Tricolore nel quattro di Coppia Master Over 55 maschile ed il secondo posto nell’8+ Master maschile, mentre l’Esperia conquista la vittoria nel quattro di coppia femminile, con gli Amici del Fiume che chiudono il podio con il terzo posto.

Il derby tutto torinese nella specialità dell’8+ Master femminile vede infine la Caprera conquistare il primo posto, con gli Amici del Fiume che chiudono subito dietro in seconda posizione.

Ora si prospetta una breve sosta per le festività natalizie, ma il Canottaggio non si ferma mai: il 26 Gennaio prossimo si apriranno nuovamente le danze a Pisa, con la prima prova del circuito di Gran Fondo 2014.

 

Foto by E.Paoletti.

ALESSANDRO POLATO

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL