News

Domani ultima gara della Coppa Italia di fondo

sabato 7 Dicembre 2013

Domani ultima gara della Coppa Italia di fondo

ROMA, 07 dicembre 2013 – A Sabaudia domattina si disputerà l’ultima gara di Coppa Italia 2013 che, dopo le gare di Pisa del 27 gennaio, di Torino del 10 febbraio, di San Giorgio di Nogaro del 3 novembre e di Varese del 24 novembre, vedrà l’assegnazione definitiva della Coppa Italia, classifica generale, e delle Coppe Italia di categoria. Sempre domani, con inizio alle ore 10, si disputeranno le gare Master e Cadetti che concludono il circuito del Tricolore di Fondo delle due categorie. Insomma, un grande contenitore all’interno del quale si ritrovano i protagonisti delle regate di resistenza che scaldano l’inizio e la fine di ogni stagione agonistica remiera.

Per quanto riguarda la classifica generale della Coppa Italia di Fondo, dopo la gara di Varese, al primo posto troviamo la Canottieri Gavirate con 1035 punti, seguita dalla SC Varese con uno score di 935. Terzo posto per la SC Limite con 894 seguita in quarta posizione dalla SC Lario con 802. Incerta ancora la Società che vincerà la Coppa Italia poiché sia la Gavirate che la Varese non sono in gara a Sabaudia mentre è presente la Canottieri Limite con cinque equipaggi e la Lario con un solo equipaggio, una situazione che potrebbe apportare una sensibile variazione alla classifica finale.

Tra le specialità in gara, invece, quella con più iscritti, quattordici, risulta essere il quattro di coppia cadetti, mentre nove sono gli equipaggi iscritti nel quattro di coppia master femminile. Appuntamento, quindi, per le ore 10 di domani col primo via, con partenze volanti, nelle vicinanze del ponte Giovanni XXIII dove sarà possibile attendere anche l’arrivo degli equipaggi dopo che avranno percorso il giro di boa sotto le pendici del Monte Circeo.
  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL