News

Conferenza stampa su OPEN DAY PARAROWING alla Lario

giovedì 5 Settembre 2013

Conferenza stampa su OPEN DAY PARAROWING alla Lario

COMO, 05 settembre 2013 – Questa mattina alle 11.30 nella sede della Canottieri Lario G.Sinigaglia 1891, in viale Puecher 6, a Como si è svolta la conferenza stampa di presentazione del gemellaggio tra la Canottieri Lario, sezione pararowing (canottaggio riservato ad atleti disabili fisici e intellettivi) e l’l’Asd Brianza Silvia Tremolada Onlus di Monza, società che da quasi trent’anni opera nel settore dello sport con i disabili e annovera tra i suoi tesserati campioni italiani, europei e del mondo in sei discipline sportive: equitazione, bocce, calcio, sport invernali e tennis.
Il gemellaggio porterà a un Open Day in programma SABATO 7 SETTEMBRE durante il quale gli atleti e i campioni monzesi proveranno anche il canottaggio sotto la guida degli istruttori federali della Lario.

Sarà il presidente della sezione adaptive rowing della Canottieri, dottor Paolo Tornari, in compagnia dei dirigenti dell’associazione sportiva monzese a spiegare nel dettaglio l’iniziativa che prevede dalle 10.30 uscite in barca e test al remoergometro.

La Lario è stata recentemente riconosciuta del presidente della Federcanottaggio Giuseppe Abbagnale e dal responsabile federale del settore pararowing, Dario Naccari, quale centro di alta specializzazione per il canottaggio riservato ai disabili intellettivi. Un riconoscimento che giunge dopo sei anni di attività del sodalizio lariano in un campo delicato quale quello dello sport con i disabili. Forte della collaborazione con l’Istituto Villa Santa Maria di Tavernerio, la Lario ha vinto campionati italiani e con Luca Varesano è stata bronzo mondiale e ha partecipato alle maggiori competizioni internazionali sui campi di regata e nei palazzetti per l’indoor rowing.

In allegato la locandina con la presentazione.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL