News

Cernobbio a Candia fa 10

mercoledì 15 Maggio 2013

Cernobbio a Candia fa 10

CERNOBBIO, 15 maggio 2013 – Cresce il vivaio della Canottieri Cernobbio, 10 le medaglie conquistate al Secondo Meeting Nazionale Allievi e Cadetti disputato a Candia il weekend appena trascorso. Il team del Presidente Piero Corbellini fa scorpacciata di ori, 5 in due giorni, poi 2 argenti e 3 bronzi.

Fiducia ripagata dalla squadra al gran completo. Le gare, iniziate nel primo pomeriggio di sabato, hanno subito visto Cernobbio in testa. Vince, senza indugio, il doppio allievi C di Lara Meschiari e Arianna Butti. Sulla scia, poche gare più tardi, Greta Parravicini nel 7.20 allievi C regala il bis.

È una garanzia Alessio Luppi che in singolo, nella seconda giornata, lascia tutti dietro tagliando il traguardo per primo. Luppi, giovane leva societaria, è una promessa per il canottaggio comasco. Ad oggi è infatti anche atleta della selezione FIC Lombardia e, nelle regate riservate alle rappresentative regionali, è andato a segno conquistando un argento in maglia verde.

Degna di nota, sempre tra gli ori, la vittoria di Arianna Butti con il singolo Allievi C. Lontana dagli avversari è riuscita a controllare il vantaggio per l’intero percorso portando un altro oro sul Lago di Como.

Fa centro anche il più piccolo del team. Tommaso Gatti, alla sua terza gara e prima nazionale, vince l’oro in 7.20. Classe 2002, guarda già al futuro con occhi da grande.

Argenti e bronzi hanno poi completato il bouquet della trasferta nazionale dei giovanissimi atleti della Canottieri Cernobbio. Non c’è sosta nel calendario remiero, la prossima domenica di nuovo in gara a Gavirate per la seconda regata regionale dell’anno.

Uff. Stampa Can. Cernobbio

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL