News

Buone prestazioni delle Società Venete ai Campionati Assoluti e Junior  di Sabaudia e Francesco Cardaioli firma il tris di Titoli Italiani 2013

martedì 1 Ottobre 2013

Buone prestazioni delle Società Venete ai Campionati Assoluti e Junior  di Sabaudia e Francesco Cardaioli firma il tris di Titoli Italiani 2013

PADOVA, 01 ottobre 2013 – Tra le 91 società partecipanti ai Campionati Italiani Assoluti e Junior 2013 di Sabaudia del 28 e 29 settembre u.s. figuravano anche le venete Canottieri Padova, Associazione Padovacanottaggio Canottieri Mestre e Ospedalieri Treviso.

Buoni i risultati complessivi dei canottieri veneti con gli acuti degli atleti della Canottieri Padova capaci di conquistare complessivamente un Titolo Italiano Assoluto e due bronzi negli Junior.

La firma sul Titolo Italiano, ottenuto nella difficile e prestigiosa specialità del Singolo Assoluto maschile, è stata posta dal favoritissimo Francesco Cardaioli che si è confermato una vera e propria garanzia, ottenendo con questo risultato il “tris” nei Campionati Italiani 2013 (dopo i Titoli in Singolo e Doppio Under 23).

Francesco ha dimostrato, per l’ennesima volta durante questa stagione, di essere il padrone assoluto del singolo maschile senior dominando letteralmente la finale con oltre 7 secondi di vantaggio sul secondo classificato.

Ottimo bronzo per il giovane sculler padovano Gianmarco Guadalupi nel singolo junior, che mette così una seria ipoteca per il suo futuro in Nazionale ritornando sui risultati che ad inizio stagione l’avevano proiettato a vestire la Maglia Azzurra.

Bronzo anche per il doppio junior femminile (sempre della Canottieri Padova) composto dalla giovanissima Asja Maregotto (ancora categoria ragazze) e dalla Campionessa del Mondo Stefania Gobbi.

Ma i risultati degli atleti veneti sono continuati anche con gli ottimi piazzamenti a ridosso del podio a cominciare dal quarto posto del doppio senior di Simone Martini e Luca Rambaldi (Canottieri Padova) che hanno poi ripetuto lo stesso piazzamento in quattro di coppia assieme a Luca Tardivo e Francesco Cardaioli. Quinta piazza invece per il doppio senior femminile di Giulia Cabassa ed Ester Pasquato (Padovacanottaggio) e per il quattro di coppia senior femminile composto da Sara Baran, Fedrerica Menegatti, Elisa Luisetto e Denise Fasolato (Canottieri Padova). Da ricordare infine nella categoria assoluti il settimo posto di Angelica Favaro (Canottieri Padova) nel singolo femminile.

Nella categoria junior è doveroso invece segnalare i due ottavi posti ottenuti nella finale dei doppi (femminile e maschile) di due equipaggi ancora totalmente della categoria ragazzi e precisamente Maria Cabassa con Angela De Lucchi (Padovacanottaggio) nel doppio femminile e Lorenzo Memo con Samuele Semenzato (Canottieri Mestre) nel doppio maschile.

Comitato Regionale Veneto – F.I.C.
Ufficio Stampa

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL