News

Ai FISA Award 2013, nulla da fare per Sancassani e Milani. Il premio  va all’australiana Kim Crow

venerdì 8 Novembre 2013

Ai FISA Award 2013, nulla da fare per Sancassani e Milani. Il premio  va all’australiana Kim Crow

ROMA, 08 novembre 2013 – Stamane la FISA ha comunicato i nomi dei vincitori dei FISA Award 2013, il tradizionale premio assegnato annualmente dalla Federazione Internazionale al termine della stagione agonistica. Nelle nomination come miglior equipaggio femminile dell’anno era presente anche il doppio pesi leggeri azzurro di Elisabetta Sancassani e Laura Milani, campionesse mondiali ed europee 2013. Il riconoscimento è andato all’australiana Kim Crow, campionessa iridata in singolo a Chungju e imbattuta quest’anno dopo aver vinto due medaglie, argento e bronzo, alle Olimpiadi di Londra 2012. Il mancato successo per la coppia azzurra ovviamente nulla toglie alla loro straordinaria stagione, nel corso della quale si sono brillantemente imposte agli occhi del canottaggio internazionale con una impressionante serie di successi nelle maggiori competizioni remiere, conquistando la prima storica medaglia d’oro mondiale per l’Italia nel canottaggio femminile.

Per quanto riguarda le altre categorie, allenatore dell’anno è lo svedese Johan Flodin, head coach della nazionale norvegese; equipaggio maschile dell’anno alla Nuova Zelanda con Eric Murray e Hamish Bond, campionissimi del due senza; miglior equipaggio para-rowing il doppio misto LTA australiano Gavin Bellis – Kathryn Ross; Anita DeFrantz (USA), infine, ha ricevuto il premio come personalità che si è distinta nel servizio al canottaggio internazionale.

2013 World Rowing Award winners (WorldRowing.com)

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL