News

A Gavirate e Ilva Bagnoli la Coppa Montù ed il Trofeo d’Aloja

venerdì 4 Gennaio 2013

A Gavirate e Ilva Bagnoli la Coppa Montù ed il Trofeo d’Aloja

ROMA, 04 gennaio 2013 La Canottieri Gavirate e l’Ilva Bagnoli festeggiano i successi nella Coppa Carlo Montù e nel Trofeo Paolo d’Aloja. Sono i due sodalizi diretti da Pier Umberto Perucchini e Vittorio Attanasio i leader nelle due classifiche nazionali per l’attività over ed under 14. I lombardi, a quota 8663 punti, precedono la Canottieri Firenze (8208) e le Fiamme Gialle (5980). In campo femminile è netta la supremazia della società dei tecnici Giovanni Calabrese e Paola Grizzetti, con 4264 punti, mentre a livello maschile sono i toscani del tecnico Gigi De Lucia a far la voce grossa con 6401 punti precedendo le Fiamme Gialle (5153).

La Canottieri Gavirate si conferma in vetta alla classifica della Coppa Montù per il quinto anno consecutivo. Il settore giovanile più prolifico è quello dell’Ilva Bagnoli. Con 2704 punti, il sodalizio campano precede Moto Guzzi (2357) e Tevere Remo (2084), importanti vivai remieri che continuano a dimostrare la loro forza sia al Festival dei Giovani sia in occasione dei Meeting Nazionali. Il team dei tecnici Giovanni Fittipaldi e Gianpaolo Maresca, coordinato dal DS Sergio Cuollo, riporta così la Coppa Paolo d’Aloja a casa dopo i tre successi consecutivi firmati dal 2006 al 2008.