News

11 toscani agli Europei Junior. Nel weekend 9 club dalla Toscana alle due Nazionali Allievi & Cadetti

venerdì 10 Maggio 2013

11 toscani agli Europei Junior. Nel weekend 9 club dalla Toscana alle due Nazionali Allievi & Cadetti

FIRENZE, 10 maggio 2013 – Saranno dei Campionati Europei tinti dei colori del Granducato di Toscana quelli Junior in programma tra tre fine settimana sul campo di regata di Minsk, in Bielorussia.
 
Il direttore tecnico La Mura infatti, dopo il secondo Meeting Nazionale di Piediluco ha reso noti i nomi, che già circolavano nell’aria per altro, dei 42 convocati – 26 maschi e 16 femmine – che rappresenteranno l’Italia alla più importante rassegna continentale Junior, e la presenza toscana è massiccia.
 
Ben undici, circa un quarto dei convocati, proviene dalle società toscane. Un fatto che inorgoglisce il presidente del Comitato Toscana, Edoardo Nicoletti, che ha subito commentato: “E’ una porzione importante, che non fa altro che dare testimonianza di come la Toscana sia terra di canottieri; il fatto poi che si parli di Junior, quindi di ragazzi molto giovani, ci rende ancor più felici, segno che le società sul territorio fanno un gran lavoro per tenere attaccati ragazzi che, in un’età non semplice come quella in questione, potrebbero essere attratti da ben altri interessi che non siano il canottaggio, con tutta la fatica e il sacrificio che richiede”.
 
Venendo al dettaglio, il responsabile Junior maschile Antonio Colamonici porterà a Minsk quattro rappresentanti della Canottieri Firenze – Jacopo Mancini, Neri Muccini ed i fratelli Leonardo e Lorenzo Pietra Caprina – e Alberto Dini del Viareggio.
 
Per quanto riguarda il settore femminile, con il responsabile Claudio Romagnoli che affiderà il proprio gruppo al coadiutore Massimo Casula, ben sei le convocate, in rappresentanza di altrettante società: Sara Barderi del Pontedera, Giulia Campioni della San Miniato, Sandra Celoni della Cavallini Calcinaia, Lucrezia Fossi della Firenze, Arianna Mazzoni del Viareggio e Silvia Terrazzi dell’Arno Pisa.
 
Gli undici toscani non sono del tutto nuovi agli Europei Junior: tra i maschi l’anno scorso Lorenzo Pietra Caprina si laureò campione sul quattro senza e Mancini sull’otto; tra le femmine, Celoni e Terrazzi sono campionesse in carica nel quattro senza e argento sull’otto, mentre Campioni conquistò il bronzo nel quattro di coppia.
 
Aspettando di sapere la composizione delle barche, che saranno definite nel corso del prossimo raduno, il remo toscano si concentra questo fine settimana sugli Allievi & Cadetti, impegnati in due differenti Meeting Nazionali, uno a Candia e uno a Mercatale.
 
Nel torinese si recheranno Arno Pisa, Firenze, Giacomelli Pisa, Limite, Livornesi e VV.F. Tomei di Livorno, mentre nel pesarese scenderanno Paolo D’Aloja, Orbetello e Solvay.
 
Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana – 

Nelle foto Giulia Campioni (seconda da sx), Arianna Mazzoni, Jacopo Mancini e Lorenzo Pietra Caprina, Silvia Terrazzi.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL