News

Impegno internazionale per i canottieri del TeLiMar

sabato 17 Marzo 2012

Impegno internazionale per i canottieri del TeLiMar

PALERMO, 17 marzo 2012 – I ragazzi del Telimar debuttano sulla scena internazionale. I fratelli Alessandro ed Ettore Barone, Vincenzo Dell’Oglio, Silvio Gristina, Emanuele Liseo, Davide Cappelletti, Marco Scaglione, Mirko Cardella, timonati da Rene’ un’atleta olandese, domenica saranno in gara in otto alla Head of the River Amstel. Nel cuore della capitale dei Paesi Bassi, una regata tra le più antiche del Paese, riservata a quattro di coppia e otto.

Per loro, otto chilometri da tirare al massimo, da Amsterdam a Ouderkerk, contro equipaggi provenienti da tutta l’Europa. Alla trasferta Telimarina, i tecnici Marco Costantini e Nazareno Rovella, insieme a un gruppo di genitori supporters, avranno la possibilita’ di seguire l’intero percorso in bici. Sara’ per gli atleti un’occasione fantastica per arricchire il bagaglio sportivo degli atleti, esprimendo una prestazione comunque massimale.

Significativa la presenza di molti familiari, 10 in totale, che testimonia il valore aggiunto della spedizione nel formativo contesto del canottaggio TeLiMar.

Ufficio Stampa TeLiMar

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL