News

II ravennate Cervellati è campione italiano Master

martedì 26 Giugno 2012

II ravennate Cervellati è campione italiano Master

RAVENNA, 26 giugno 2012 I Master ravennati sul tetto d’Italia. La Canottieri Ravenna vince un oro e un bronzo ai Campionati Italiani Master svoltisi sul lago marchigiano di Mercatale. L’oro, nonché il primo titolo italiano della stagione 2012 per la Canottieri, lo vince Thomas Cervellati nel singolo Master. Il bronzo, invece è vinto dal doppio composto da Roberto Focaccia e Albert Pennesi.

Mentre la squadra agonistica si prepara agli impegni internazionali (Mondiali Junior per Rambaldi e Coupe de la Jeunesse per Catenelli), e quella giovanile per l’appuntamento clou della stagone (Festival dei Giovani dal 6 all’8 luglio sul lago di Comabbio), anche i vogatori più esperti della società ravennate dimostrano il loro valore.

Thomas Cervellati al termine di una gara bellissima riesce a precedere gli avversari sul filo di lana. Il singolista ravennate parte in seconda posizione, lasciando sfogare Fabrizio Baiano della Lega Navale Italiana Cagliari e tenendo a bada gli attacchi di Andrea Tamborini del Varese. A metà gara Cervellati aumenta il ritmo e inizia la rimonta sul battistrada sardo. Il finale è al cardiopalma, ma è l’atleta ravennate a prevalere: piomba sul traguardo per primo, col tempo di 3:43:16. Sono solo 37 i centesimi di vantaggio su Baiano. Terzo Tamborini a tre secondi e otto decimi di distacco.

Grandissima soddisfazione per Cervellati. È, infatti, il primo titolo italiano per l’esperto canottiere ravennate:  finora, al suo attivo aveva un argento ai campionati italiani del mare (2002), un bronzo ai campionati Pesi Leggeri (2003) e un bronzo ai campionati Assoluti (1999), oltre a due bronzi ai campionati italiani di Società (2007 e 2008).

Grande gioia anche per Roberto Focaccia e Albert Pennesi, che vincono il bronzo al termine di una prestazione maiuscola. Il doppio ravennate replica il terzo posto conquistato l’anno scorso a Piediluco e si conferma ai massimi livelli della propria categoria. La gara del doppio è molto combattuta, i due atleti della Canottieri lottano fino alla fine ma a spuntarla è il Circolo Canottieri Salaria, che vince col tempo diu 3:27:57. Seconda la Menaggio, terzo l’equipaggio ravennate staccato di cinque secondi

Gli stessi Focaccia e Pennesi gareggiano poi nel quattro di coppia Master, assieme a Andrea Zozzi e Marco Mura Alberti. L’equipaggio giunge al sesto posto in finale.


Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL