News

Canottieri Gavirate: una partenza a tutta forza!

lunedì 16 Gennaio 2012

Canottieri Gavirate: una partenza a tutta forza!

GAVIRATE, 16 gennaio 2012 Grande partecipazione quella della Canottieri Gavirate che, in occasione del Campionato Regionale Indoor 2012 si è presentata all’appuntamento con i remoergometri con un team di 108 atleti.
Le gare si sono svolte ieri (domenica 15 gennaio 2012) nella palestra comunale di Travedona gremita all’inverosimile per la presenza di tutte le società lombarde e delle rispettive tifoserie al seguito.
Una grande squadra quella messa in campo dalla nostra società, una squadra che ha dimostrato ancora una volta di essere sempre sulla cresta dell’onda.
23 sono le medaglie che la Gavirate ha ottenuto in questa giornata di gare: 7 d’oro con i rispettivi titoli di Campioni Regionali, 10 d’argento e 6 di bronzo.

Al terzo posto si sono qualificati: Mahila Di Battista (singolo Adaptive LTA Femminile), Francesco Borsani (singolo Adaptive LTA ID Maschile), Jacopo Bertone e Jordi Laudwein (doppio Allievi C Maschile), Paolo Sardella e Andrea Rovera (doppio Ragazzi Maschile), Federica Cesarini e Sara Festa (doppio Ragazzi Femminile), Denise Cavazzin e Magda Rovei (doppio Junior Femminile).

Al secondo posto troviamo: Greta Schwartz (singolo Allievi B1 Femminile), Federico Sterzi (singolo Ragazzi Maschile), Veronica Calabrese (singolo Junior Femminile), Paolo Paietta (singolo Pesi Leggeri Maschile), Marta Sapia (singolo Adaptive LTA ID Femminile), Ettore Vanoli (singolo Adaptive LTA Maschile), Mattia Aleo, Bettinelli Daniel, Luca Bonato, San Miguel Navas J. (quattro di coppia Cadetti Maschile), Carlotta Berardi e Tariga Roncari (doppio Senior A Femminile), Marina Cerini, Elisabeth Dusch, Rita Guida, Irene Lama (quattro di coppia Senior A Femminile), Marco Lami e Davide Magni (doppio junior maschile) .

Al primo posto si classificano invece Ivan Bottelli (singolo Allievi B2 Maschile), Veronica Lozza (singolo Senior A Femminile), Elisabetta Tieghi (singolo Adaptive LTA ID Femminile), Desireè Crisafulli (singolo Adaptive LTA Femminile), Arianna Bini e Sara Cova (doppio Ragazzi Femminile), Alexis Binda e Andrea Festa (doppio Pesi Leggeri Maschile), Allegra Biganzoli, Anna Federici, Isabella Mondini, Maria Stella Tombolini (quattro di coppia Cadetti Femminile).

Non possiamo poi non ricordare l’esibizione ai remoergometri sulla distanza ridotta di 250 mt. dei giovanissimi atleti della categoria Allievi A. Per i nostri colori si sono cimentati Daniele Maggiora e Matilde Barison che hanno dimostrato già una grinta ed una determinazione che lasciano ben sperare per il futuro.

Ma non è finita qui: la ciliegina sulla torta deve ancora arrivare: al termine delle gare è stata consegnata alla Canottieri Gavirate la coppa riservata alla società con il maggior numero di partecipanti.
Grande lavoro ma soprattutto alla fine tanta soddisfazione per tutti, atleti e tecnici rossoblù che con il loro impegno vedono coronarsi ogni volta risultati più che lusinghieri!

Appuntamento ora per il prossimo week end a Pisa con la disputa della prima prova del Campionato Italiano di Gran Fondo sulla distanza dei 6000 mt.


Alessandro Franzetti
Ufficio Stampa A.S.D. Canottieri Gavirate

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL