News

Billi-Masi vincente alla Gran Fondo di Varese e alla Coppa Insubria

mercoledì 7 Novembre 2012

Billi-Masi vincente alla Gran Fondo di Varese e alla Coppa Insubria

PISA, 07 novembre 2012 – Non sbaglia un colpo la Billi-Masi alla Coppa Italia di Gran Fondo di Varese ed è veramente grande il successo raggiunto da tutta la squadra che supera a pieni voti e medaglie il test di preparazione autunnale sulle lunghe distanze.

Partendo dalla giornata di sabato, dove si disputava la coppa Insubria, Claudio Cecconi ottiene il primo successo conquistando uno stupendo oro nella categoria Master D collocandosi alla decima posizione della classifica generale. Una grande vittoria di questo intramontabile atleta, diviso fra la passione sportiva e il lavoro alla Toremar, frutto di una preparazione costante e caparbia non offuscata neppure dalla sosta obbligata, nel corso di quest’anno agonistico, per problemi di salute.

Nella  giornata seguente prende avvio la competizione della Gran Fondo e la Billi comincia la sua scalata verso altri podi sotto una incessante pioggia e nebbia che costantemente copre i 6000 metri di percorso.

Ci pensano Marina Baselice e Maria Giulia Parrinelli, nella gara del due senza Senior, a vincere brillantemente nel confronto con Gavirate (Tariga Roncari, Veronica Lozza) ed Arolo (Giulia Mussida, Mascia Marini). Da esattamente un anno  io e la mia compagna non facevamo due senza insieme, -commenta Maria Giulia- e questa gara di fondo è stata un buon banco di prova per vedere se eravamo sempre all’altezza della situazione. Nel finale, sia noi che la Gavirate, nonostante fosse un campo di gara a loro noto,  abbiamo avuto difficoltà ad individuare la linea del traguardo ed, infatti, entrambi ci siamo fermati a  500 metri prima della fine ed è stato grazie ad un atleta in singolo che siamo andate a completare la gara in  defaticamento.

Poi è la volta di Simone Tonini nel singolo Senior che dopo una partenza molto forte insieme ad Andrea Micheletti (Gavirate) e dopo aver ostacolato per oltre metà gara l’inserimento di Corrado Verità (De Bastiani Angera), conquista una terza piazza di altissimo valore

Infine l’infallibile Eleonora Trivella vince un bronzo in una gara di altissima portata competitiva preceduta dalla svizzera Pamela Weisshaupt e da Sara Magnaghi della Canottieri Moltrasio. È stata una gara faticosa – dichiara Eleonora – con un  percorso  più lungo dello scorso anno,senza molti riferimenti e con  avversarie veramente molto forti come Magnaghi, Pollini e  Weisshaupt. Sono partita abbastanza forte  cercando  di mantenere la posizione il più possibile ma ho dovuto cedere per poi conquistare il bronzo. Sono molto felice della prestazione nonostante la poca preparazione in singolo delle ultime settimane”

Da ricordare anche i più piccoli della squadra presenti a questa competizione Nicola Principe e Lorenzo Andreotti che hanno gareggiato nel due senza ragazzi e Andrea Ceccanti nel singolo alla Coppa Insubria.

I risultati ottenuti dalla squadra mette in luce come il  gruppo di Alessandro Simoncini e Leonardo Antonini sia vincente anche in competizioni particolarmente difficili e dimostra il buon livello di preparazione mantenuto anche in questo periodo dell’anno.

                                                                                                                             Gruppo sportivo VVFF Billi Masi Pisa

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL