News

Alla Gavirate la Coppa delle Coppe

domenica 7 Ottobre 2012

Alla Gavirate la Coppa delle Coppe

VARESE, 07 ottobre 2012 – Sul lago di Varese, nell’ambito delle finali della Coppa Italia di Società, la Canottieri Gavirate consegue, nella classifica finale, 45 punti ed alza così la Coppa delle Coppe precedendo Canottieri Firenze (38) e CUS Pavia (25).

Nel singolo femminile arriva la vittoria di Irene Vannucci (VVF Tomei) davanti a Federica Pala (Lavoratori Terni) e Gaia Garello (AC Sanremo). Matteo Romano (Can. Timavo) si toglie una grande soddisfazione nel singolo maschile: argento per Davide Magni (Can. Gavirate) e bronzo per Omar Callegari (Can. Varese). Nel doppio maschile esulta il CUS Pavia (Dario Del Vecchio, Matteo Amigoni) che precede Elpis Genova (Cesare Gabbia, Jacopo Protano) e Gavirate (Alexis Binda, Paolo Paietta). Il due senza maschile premia ancora i cussini Edoardo Mazzocchi e Luca Vigentini, vincitori davanti a Saturnia (Andrea Ferrari, Leonardo Millo) e Sisport Fiat (Edoardo Tolu, Umberto Demagistris).

Doppietta Lario nel doppio e nel due senza femminile, in entrambi i casi con Gaia Marzari e Sabrina Noseda. Prima le due ragazze allenate da Stefano Fraquelli battono Sebino (Agliardi, Chiarelli) e Arolo (Mussida, Marini) e poi mettono in fila Firenze (Muccini, Fossi) e Padova Canottaggio (Pasquato Cabassa).

Nel “quattro con” affermazione per la Canottieri Firenze (Andrea Marcaccini, Bernardo Nannini, Edoardo Gattai, Guido Giordano, tim. Ludovico Iannizzotto) su Saturnia (Brezzi, Duchich, Mannozzi, Panteca, tim. Gioia) e CUS Pavia (Bacheca, Como, Alberti, Del Prete, tim. Fiori). Pronto riscatto dei triestini che poi si aggiudicano il quattro senza dopo la sfida con Firenze (Muccini, Pietracaprina, Corenich, Pola) e Sisport Fiat (Tolu, Demagistris, Garrone, Quaranta). Gavirate protagonista nel quattro senza femminile con Carlotta Berardi, Denise Cavazzin, Chiara Lozza e Magda Rovei: seconda Padova Canottaggio (De Lucchi, Pasquato, Giulia e Maria Cabassa), terza Varese (Demma, Stranges, Sessa, Santopolo). Dopo il Campionato Italiano Under 23 ed Assoluto, la Canottieri Tritium vince anche il quattro di coppia femminile con Alessia Rabasca, Elisa Mapelli, Martina Comotti e Giulia Pagnoncelli imponendosi su Gavirate (Contini, Roncari, Lozza, Scapolo) e Cernobbio (Bianchi, Libè, Tamburini, Valisa). Gabbia e Protano, dopo l’argento nel doppio, conquistano il primato nel quattro di coppia maschile liquidando la concorrenza di Lavoratori Terni (Ferracci, Mazzarini, Tordoni, Pacelli) e Idroscalo Milano (Valoncini, Cremonesi, Ciccarelli, Zini).

Nell’otto maschile festa Canottieri Firenze con Andrea Marcaccini, Bernardo Nannini, Guido Giordano, Edoardo Gattai, Lorenzo Fossi, Niccolò Del Bravo, Duccio Romei e Leonardo Sarti (tim. Corso Lombardi). Cinque i secondi di vantaggio su Corgeno (Arnese, Cassano, Corazza, Macrì, Filippi, Ponzellini, Sala, Ponti, tim. Romanelli), argento per un soffio (terza Gavirate con Spirito, Cicirelli, Broglio, Schwartz, Brunelli, Ossola, Petenatti, Bertone, tim. Corritore). Alla Canottieri Gavirate l’otto femminile con Francesca Contini, Tariga Roncari, Veronica Lozza, Elisa Scapolo, Arianna Bini, Sara Cova, Maria Tomassini e Sara Festa (tim. Mahila Di Battista).

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL