News

Tre ori gialloblù a Varese

martedì 29 Marzo 2011

Tre ori gialloblù a Varese

LUINO, 29 marzo 2011Dopo Monate con le regate riservate ad Allievi e Cadetti, si è aperta anche per le categorie superiori la stagione agonistica 2011. Il Lago di Varese a Schiranna ha ospitato domenica 27 marzo la Regionale per Ragazzi, Junior, Under 23, Pesi Leggeri, Senior ed Esordienti: 650 gli atleti impegnati in rappresentanza di oltre 40 Società provenienti non solo dalla Lombardia, ma anche da Piemonte, Liguria, Veneto, Lazio, Campania, Sicilia e dal Canton Ticino, per un appuntamento che si è rivelato un importante banco di prova per testare la preparazione tecnica degli equipaggi alla vigilia del primo Meeting Nazionale di Piediluco in programma il 2-3 aprile prossimi.

Altissimo il livello di competitività per i dieci armi della Canottieri Luino schierati per l’occasione e che hanno dato vita a sfide molto avvincenti. Nella Categoria Ragazzi splendida medaglia d’oro per il Doppio di Jacopo Arioli e Gregory Gaeti autori di una gara ben condotta con una decisa rimonta sulle palate conclusive. Piazzamento che ripaga gli stessi atleti del quinto posto ottenuto al loro esordio nel Due Senza, specialità estremamente tecnica nella quale hanno ben sostenuto il confronto con avversari particolarmente agguerriti. Onori del podio anche per il Singolo di Riccardo Giudici vittorioso al termine di una competizione dai ritmi sostenuti.

Riccardo si è poi riproposto con Stefano Bianchi, Daniele e Davide Venturino nel Quattro di Coppia classificatosi sesto in una regata piuttosto impegnativa. Nel corso della giornata Daniele e Davide hanno gareggiato anche nel Doppio aggiudicandosi la quinta posizione, in un finale che ha visto ben tre armi contendersi il terzo gradino del podio. Buona prestazione per il Doppio di Erika Olita ed Elisa Garippa giunto quinto dimostrando determinazione ed intesa; sesto piazzamento invece per il Singolo di Elena Canosci ed il Doppio di Alessandro Marino e Andrea Perino. Nella Categoria Junior meritatissima medaglia d’oro per il Doppio di Matteo Rossi e Davide Pagani, equipaggio misto con Canottieri Arolo, dominatore incontrastato della propria batteria; un risultato che per Matteo riscatta il sesto posto ottenuto con Riccardo Camporeale, Matteo Destino, Silvio Ondoli, formazione mista con Canottieri Arolo e De Bastiani, nella prova del Quattro di Coppia.

Sulla linea di partenza con i colori giallo-blu anche il Doppio Under 23 di Stefano Del Ferraro e Marco Lissoni, piazzatosi settimo a confronto con armi competitivi. Finale difficile poi per Marco, a bordo del Quattro Pesi Leggeri targato Idroscalo Club, giunto quarto.

 
Antonella Manzo


Foto Fotoline.org

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL