News

Ragazze d’oro per la Billi-Masi

mercoledì 14 Dicembre 2011

Ragazze d’oro per la Billi-Masi

PISA, 14 dicembre 2011 – Dalla tradizione remiera pisana e dalla fama di storica sede universitaria nasce una barca in Rosso che ha avuto il suo battesimo in gara solcando le acque del Tevere e conquistando l’oro alla Gran fondo di Roma con un otto femminile targato Billi-Masi VVF di Pisa.

L’idea nasce dalla stessa società Billi-Masi, che fortemente ha creduto e si è impegnata nella realizzazione del progetto, facendosi carico della preparazione atletica e di tutti gli aspetti logistici ed organizzativi. L’iniziativa, unica nel suo genere per il canottaggio pisano, ha consentito la preparazione e la scesa in campo di un equipaggio composto al 50% da atlete iscritte agli atenei universitari pisani.

Le atlete universitarie che compongono l’equipaggio sono Natascia Matteis, Camilla del Gaudio, Irene Vanucci, e da Eleonora Trivella, prestigiosa presenza di alto livello agonistico, attualmente tesserata Lario, che a Pisa vive e frequenta l’Università e che con grande spirito di squadra si è prestata a questa esperienza. Completano l’equipaggio due atlete della Billi-Masi, Maria Giulia Parrinelli e Marina Baselice e altre due ragazze Lara Chisari e Gaia Nencini ,della società Canottieri Arno .
La strada intrapresa apre interessanti prospettive per la partecipazione con il CUS a competizioni riservate all’ambito universitario e per le quali le giovani universitarie già stanno proseguendo la loro preparazione sotto la guida degli allenatori Alessandro Simoncini e Leonardo Antonini.

Paola Pelosini per Billi-Masi VVF

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL