News

Mancini due volte d’oro al Memorial d’Aloja

lunedì 18 Aprile 2011

Mancini due volte d’oro al Memorial d’Aloja

FIRENZE, 18 aprile 2011 C’era attesa, tanta attesa a Piediluco per la prestazione di Jacopo Mancini in singolo Junior al Memorial d’Aloja, gara internazionale alla quale ha preso parte come equipaggio societario. C’era attesa perchè le stesse acque del lago di Piediluco, due settimane prima, non erano state benevole con il porta-colori della Canottieri San Miniato, autore di un primo Meeting Nazionale piuttosto sotto tono rispetto all’inizio di stagione.

Fortunatamente l’esser sotto tono è rimasto un evento circoscritto al Meeting, perchè al d’Aloja Jacopo, tesserato per il club presieduto da Enzo Ademollo da quest’anno dopo esser cresciuto al Club Remiero Calcinaia e già campione italiano Ragazzi di Indoor Rowing, ha offerto due prove eccellenti, conquistando la medaglia d’oro sia nella finale di sabato che in quella di domenica.

Sabato il suo cronometro si è fermato ben diciassette secondi prima del secondo classificato e ventisei prima del terzo; domenica i distacchi sono stati più contenuti (rispettivamente dieci e ventuno secondi al secondo e al terzo), ma la sua leadership nel corso della gara non è mai stata in discussione.

Al termine della due giorni, Jacopo è raggiante: “Dopo la vittoria di sabato ci speravo a bissare la medaglia d’oro, e ammetto che mi aspettavo una seconda affermazione. Sono contentissimo, ma ora devo subito pensare al secondo Meeting (7-8 maggio, sempre a Piediluco), dove devo mantenermi a questi livelli senza ripetere le opache prestazioni della prima gara Nazionale”.

 

Ufficio Stampa Canottieri San Miniato
  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL