News

Lago Patria: i ringraziamenti del COL

lunedì 28 Novembre 2011

Lago Patria: i ringraziamenti del COL

LAGO PATRIA, 28 novembre 2011Il Comitato Organizzatore Locale dei Campionati Italiani in tipo regolamentare, svoltisi domenica scorsa presso lo Stadio del Remo di Lago Patria, ringrazia tutte le Società remiere Campane che hanno messo a disposizione imbarcazioni e mezzi  al fine di garantire l’ottima riuscita della manifestazione.
Il successo dei Campionati, realizzati in sole tre settimane, è merito dello spirito di squadra messo in campo. Tutto ciò  dimostra ancora una volta l’efficienza del Canottaggio Campano non solo in campo agonistico, ma anche in quello organizzativo.

In particolare si ringraziano:
Antonio Colamonici del C.R.V.Italia, Mariano Barbi e Flaviano Ciriello del R.Y.C.C.Savoia, Aldo Calì e Guido Cangiano (Segretario del COL e Consigliere Regionale del C.R.Campania),
La Broker Cast  di Nino Castaldo,
la MI.Ka. Sport di Antonio Catalano (vice presidente del Comitato Regionale),
La K-Bros Orologi dei Fratelli Giglio e l’antico caffè Gambrinus di Antonio e Arturo Sergio.

Un ringraziamento particolare va doverosamente fatto a Maurizio Petrella (responsabile logistico del C.N. Presenzano e Consigliere  del Comitato Regionale) che in sole tre settimane, con il proprio staff, è riuscito a rimettere a nuovo il campo di gara riuscendo inoltre a ripristinare la sala al secondo piano della torre di arrivo, utilizzata poi come segreteria. Anche in acqua sono state fatte diverse migliorie:
l’istallazione di due postazioni fisse galleggianti, una ai 1.500 ed un’altra ai1.000 mt  per lo starter,
il riallineamento dei pali intermedi con l’ausilio del GPS,
la sostituzione con un nuovo cavo in acciaio e tessile della spiga centrale con il sistema “albano”
il montaggio di un quinto pontile galleggiante in zona premiazione,
il ripristino della ringhiera in ferro sul lungolago,
il rimessaggio dei pontili in legno in zona imbarchi,
l’ampliamento del piazzale per il ricovero delle imbarcazioni con il montaggio di 6 rastrelliere in ferro, che rimarranno in dotazione al campo.

Il Presidente del C.O.L.
Carlo Tizzano

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL