News

La Canottieri Luino al Memorial don Angelo Villa

martedì 15 Marzo 2011

La Canottieri Luino al Memorial don Angelo Villa

LUINO, 15 marzo 2011 – La giornata particolarmente uggiosa non ha affievolito l’entusiasmo dei tanti partecipanti alla sesta edizione di una delle più importanti competizioni remiere italiane, l’Italian Sculling Challenge – Memorial Don Angelo Villa svoltasi domenica 13 marzo sul Lago d’Orta.

Il Memorial, nato nel 2005 su iniziativa della Canottieri Lago d’Orta e della Federazione Italiana di Canottaggio per ricordare la grande figura di Don Angelo, uomo dagli alti valori spirituali e sportivi tragicamente scomparso nelle acque del suo lago nell’autunno del 2004, è una delle poche gare italiane in singolo con partenza simultanea. Un evento spettacolare che ha visto la partecipazione di circa 130 iscritti, in rappresentanza di società provenienti da cinque nazioni, sulla distanza di 1000 metri per Allievi-Cadetti e 6000 metri per Ragazzi, Junior, Senior e Master.

Molte le stelle del canottaggio italiano ed estero presenti che non hanno voluto rinunciare a questo appuntamento: tra gli azzurri i pluricampioni Elia Luini, Rossano Galtarossa ed il padrone di casa Stefano Basalini.

La Canottieri Luino ha schierato per l’occasione 7 equipaggi che hanno ben sostenuto il confronto in una competizione di così alto livello. Nella categoria Cadetti splendida medaglia d’oro per Giulio Maccari che si è imposto d’autorità sugli avversari; buon quarto posto anche per Nazariy Ivaskevych. Ottimo risultato per Luca Pozzi (Allievo B) protagonista di una competizione ben condotta, conclusasi con la conquista del gradino più alto del podio. Meritata medaglia di bronzo poi per Martino Natuzzi (Allievo C).

Nella sezione Junior piazzamenti di valore per Matteo Rossi e Gianmarco Bresciani aggiudicatisi la quinta e settima posizione assoluta, in una sfida con avversari particolarmente competitivi. Nella categoria Senior trentuno gli armi partecipanti, tra i quali diverse stelle del remo nazionale ed internazionale. Bellissimo traguardo per Marco Lissoni che, pur gareggiando in una categoria superiore ha conseguito il ventesimo posto assoluto, facendo registrare anche un buon riscontro cronometrico.

La partecipazione a questo evento regala ulteriori soddisfazioni alla Società giallo-blu, di buon auspicio per l’inizio della stagione 2011 ormai prossima.
 

Antonella Manzo

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL