News

Jacopo Mancini regala un titolo toscano alla Canottieri San Miniato

lunedì 19 Settembre 2011

Jacopo Mancini regala un titolo toscano alla Canottieri San Miniato

SAN MINIATO, 19 settembre 2011 – E’ di Jacopo Mancini la firma che la Canottieri San Miniato mette sui Campionati Toscani svoltisi a Chiusi domenica 18 settembre. Il giovane allievo del club di Enzo Ademollo, a conclusione di un 2011 che lo ha visto tra i protagonisti indiscussi delle categorie Ragazzi e Junior (campione d’Italia Indoor Rowing e vicecampione ai tricolori Ragazzi, riserva ai Mondiali Junior di Eton, in Gran Bretagna), si gode la conquista dell’unico titolo regionale conquistato dal circolo biancorosso in questa edizione.

Manco a dirlo Jacopo conquista il titolo nella sua specialità preferita, il singolo, nella categoria Junior al termine di una splendida gara condotta punta a punta contro Matteo Borsini della Canottieri Limite. Alla fine la tenacia da sculler che contraddistingue Jacopo porta l’oro nella bacheca della San Miniato per appena nove decimi (bronzo a Giacomo Taormina del Pontedera, distante però oltre quindici secondi dai primi due gradini del podio).

Oltre all’oro di Mancini, la San Miniato a Chiusi conquista altre quattro medaglie, tutte d’argento: Giulia Campioni è seconda prima nel singolo Ragazzi femminile (oro a Silvia Terrazzi dell’Arno Pisa, bronzo per Lucrezia Fossi del Firenze) e poi nel doppio Junior femminile con l’inseparabile Rebecca Corsoni (oro Arno Pisa, bronzo Pontedera); i gemelli Giulio e Lorenzo Bartali sono secondi nel doppio Ragazzi (oro Viareggio, bronzo Limite) e successivamente nel quattro di coppia Junior assieme a Michele Ferreli e Matteo Pergoli (oro e bronzo per due equipaggi della Firenze).

Tra i secondi posti è probabilmente questo quello di maggior valore, perché il quadruplo giallorosso si prende la medaglia tra due equipaggi di valore assoluto: quello campione ha sopra due ori iridati a livello Junior e altri due atleti campioni d’Italia, quello terzo è formato da un campione d’Italia nonché azzurro ai Mondiali Junior e da due componenti del quattro con Junior bronzo agli ultimi tricolori di categoria. Una medaglia che per questi quattro ragazzi dunque è un’iniezione di fiducia vitale in vista della prossima stagione.

A Chiusi assieme ai Campionati Toscani dei più grandi è andata in scena anche la regata Regionale per Allievi & Cadetti: per la San Miniato ci sono all’attivo due ori (Soraya Corsoni nel 7.20 Allievi C femminile e Chiara Yahya nel 7.20 Cadetti femminile), un argento (Leonardo Arzilli e Lorenzo Fiscella nel doppio Cadetti), un bronzo (Edoardo Masini nel 7.20 Allievi C), due quarti (Andrea Ghelli nel 7.20 Allievi B2 e Dario Belardi nel singolo Cadetti) e un sesto posto (Andrea Micheli nel 7.20 Allievi B2).

Con Chiusi la stagione agonistica 2011 della Canottieri San Miniato va in archivio, ad eccezione di qualche giovanissimo che sarà chiamato in causa dalla Commissione Tecnica Regionale per far parte della selezione della Toscana che domenica prossima a Sabaudia scenderà in acqua nelle regate finali del Trofeo delle Regioni.

 

Ufficio Stampa Canottieri San Miniato

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL