News

Gemellaggio vincente Billi-Masi Vigili del Fuoco e Canottieri Palermo  alla Navicelli Rowing Marathon a Pisa

martedì 25 Gennaio 2011

Gemellaggio vincente Billi-Masi Vigili del Fuoco e Canottieri Palermo  alla Navicelli Rowing Marathon a Pisa

PISA, 25 gennaio 2011 – Bella vittoria in casa delle ragazze pisane Marina Baselice e Maria Giulia Parrinelli della Billi-Masi dei Vigili del Fuoco che hanno conquistato l’oro nella categoria quattro senza junior con una formazione mista insieme alle atlete Giorgia Lo Bue e Serena Lo Bue della Canottieri Palermo.
Nella gara di fondo svoltasi domenica 23 gennaio nella rinnovata cornice del canale dei Navicelli a Pisa, hanno percorso i 6 km del campo gara in 23:55 con uno scarto di 1:20 dalle dirette rivali Moto Guzzi.

Questo gemellaggio, fortemente voluto dagli allenatori Leonardo Antonini per la Billi-Masi e Benedetto Vitale per la squadra palermitana, ha riunito le forze e l’agonismo di giovani atlete che presentano nel loro curriculum importanti successi, come la vittoria alla Coupe de la Jeunesse per le sorelle Lo Bue seguite dall’oro ai Campionati Italiani 2010 e dal bronzo per Baselice e Parrinelli.

“Eravamo già salite sul podio insieme in occasione del Meeting Nazionale a Varese – ricordano le atlete siciliane – e ci siamo subito trovate in sintonia. Le affinità atletiche evidenziate dai nostri rispettivi allenatori si sono associate ad un forte legame di amicizia con le nostre compagne toscane”.
Amicizia corrisposta dalle ragazze della squadra pisana che con grande soddisfazione ospitano nelle acque di casa le potenti e sorridenti rematrici palermitane. “E’ stato per noi un onore oltre che un grande piacere – commentano Baselice e Parrinelli – trovarsi a gareggiare nuovamente insieme in una competizione così importante e oltretutto nella nostra città. Per quanto riguarda questa Gran Fondo appena disputata siamo tutte soddisfatte del risultato e delle sensazioni provate, abbiamo imposto un passo forte e costante per l’intera durata della gara che ci ha permesso di mantenere la concentrazione per tutto il lungo percorso”.

L’allenatore Leonardo Antonini ha seguito passo dopo passo l’andamento di tutta la gara che ha confermato le proprie aspettative ed ha offerto spunti per la messa a punto di ulteriori miglioramenti.

La squadra Billi-Masi in occasione di questa gara di Fondo, della quale tra l’altro risulta organizzatrice insieme all’altra società pisana Canottieri Arno, ha schierato un doppio composto dall’esperto Luigi Mostardi e dall’esordiente Mirko Lodino ed un equipaggio quattro senza senior con Claudio Cecconi, Simone Tonini, Sasha Sicurani, Elia Salani che hanno dovuto misurarsi con avversari di altissimo livello.

Da ricordare anche la partecipazione del Cus Pisa con un doppio formato da Ceserini Daniel e Vercesi Carlo.

 

Paola Pelosini – Billi-Masi Vigili del Fuoco Pisa

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL