News

Eccellenti risultati per gli atleti luinesi ai Campionati Mondiali  di Coastal Rowing

martedì 25 Ottobre 2011

Eccellenti risultati per gli atleti luinesi ai Campionati Mondiali  di Coastal Rowing

LUINO, 25 ottobre 2011 – Dopo gli ottimi risultati ottenuti ai Campionati Italiani di Duino (TS) lo scorso 1-2 ottobre, con la conquista del titolo Italiano nella categoria Master Over 43, gli atleti del Centro Remiero di Coastal Rowing della Canottieri Luino sono volati alla volta di Bari, per partecipare dal 21 al 23 ottobre alla quinta edizione dei Campionati Mondiali di Coastal Rowing. Numeri importanti per una manifestazione di elevato prestigio a conferma di come questa disciplina stia raccogliendo continui ed ampi consensi ampliando i propri confini: quasi 550 atleti in rappresentanza di club di 19 nazioni oltre l’Italia (Bulgaria, Canada, Croazia, Cipro, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Ghana, Hong Kong, Irlanda, Nuova Zelanda, Polonia, Principato di Monaco, Russia, Svezia, Turchia, Ungheria e Svizzera) e quattro continenti (record assoluto), con 30 sodalizi italiani, pronti a confrontarsi su un percorso di 6 km. su imbarcazioni Singolo, Doppio e Quattro con timoniere.

Per il Centro Remiero di Coastal Rowing della Canottieri Luino imperdibile un appuntamento come questo dove poter schierare, dopo l’esperienza dello scorso anno a Istanbul (Turchia), i propri equipaggi sulla linea di partenza al fianco di pluricampioni e stelle del remo in questo sport. Tredici i vogatori giallo-blu che hanno preso parte alla kermesse mondiale rappresentando splendidamente i colori societari ottenendo risultati di rilievo in una competizione dall’elevatissimo livello tecnico.

Tre intense giornate, ricche di emozioni, che hanno visto gli equipaggi affrontare le difficili prove eliminatorie, in condizioni meteo-marine mutevoli e spesso impegnative. Grande soddisfazione per il Singolo di Marco Lissoni ed il Quattro di Coppia di Paolo Zanini, Gianluca Zonca, Luca Manzo, Luca Porrini, timoniere Rosy Spozio che, dopo aver superato brillantemente le selettive qualificazioni aggiudicandosi l’accesso alla finale A, hanno egregiamente disputato le proprie regate conquistando rispettivamente il decimo ed il quattordicesimo posto al termine di confronti molto combattuti e dai ritmi particolarmente elevati. Risultati di particolare valore se contestualizzati nello scenario mondiale. Importante traguardo anche per il Quattro di Coppia di Luigi Manzo, Raffaele Donadio, Alessandro Del Ferraro, Lorenzo Lissoni, timoniere Luca Don, che a dispetto dell’ elevata eta’ media dell’equipaggio, ha disputato un’eccellente finale B conquistando un lusinghiero terzo posto su 16 equipaggi concorrenti.

Il doppio di Stefano Del Ferraro e Riccardo Camporeale, dopo aver conteso fino alle ultime fasi delle qualificazioni l’accesso alla finale A, ha disputato un’ottima finale B classificandosi al decimo posto in una regata dai ritmi sostenuti. Trasferta barese quindi estremamente positiva per gli atleti giallo-blu che confermano la valida preparazione tecnica, oltre allo straordinario affiatamento che li unisce e li stimola in un continuo impegno per il conseguimento di obiettivi sempre più ambizioni in una disciplina appassionante come quella del Coastal Rowing. Ha altresì consentito loro di vivere un evento indimenticabile come quello di un Campionato Mondiale contribuendo ad accrescere l’esperienza in contesti di così alto livello rafforzando i legami di amicizia e solidarietà con atleti di altre parti del Mondo.

 

Antonella Manzo
Ufficio Stampa Canottieri Luino

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL