News

A Candia nel week end vanno in scena i CNU

giovedì 19 Maggio 2011

A Candia nel week end vanno in scena i CNU

TORINO, 19 maggio 2011 – Bari, Catania, Laghi, Ferrara, Genova, Milano, Padova, Pavia, Pisa, Roma, Torino e Trieste. Sono questi i dodici centri universitari sportivi che nel week end partecipano ai Campionati Italiani di Candia Canavese. Sono 165 gli atleti pronti ad affrontarsi sabato sulla corta distanza (500 metri) e domenica sui tradizionali duemila metri. CUS Milano (42 atleti) e CUS Torino (25) possono contare sulle delegazioni più numerose.

Nomi interessanti, giovani emergenti si sfideranno sul campo di regata piemontese. Nel singolo, per esempio, spicca il padovano Francesco Cardaioli (classe 1991), più volte medagliato quest’anno nelle prove assolute e promessa del remo azzurro. Nel doppio potrà contare sull’ottimo compagno Francesco Rigon (Sile Treviso). Tra le donne attenzione alle campionesse mondiali under 23 Sabrina Noseda (Lario) e Deborah Battagin (Monate).

Si presenta come capofila dei due senza la barca torinese di Giorgio Tuccinardi (Forestale) e Jacopo Gandiglio (Armida) allo stesso modo delle compaesane Sara Brescia e Valeria Monti (Esperia). Nell’otto il CUS Pavia parte favorito.
Il programma prevede sabato batterie dalle 10 alle 12 sia per le prove sui 500 sia per quelle su 1000 e 2000 metri . Dalle 17 alle 19:20 le finali e le staffette sui 500. Si replica domenica con finali sui 2000 metri dalle 11 alle 12:30. Gli Esordienti sono in gara sui 1000 metri.

Domani, alle ore 19 in Piazza San Carlo di Torino, si terrà la cerimonia d’apertura dei Campionati Nazionali Universitari.

Ecco il programma:

18h15:
partenza del corteo degli sfilanti dal Rettorato dell’Università degli Studi di Torino (Via Po 17). Partecipazione Gruppi Storici Ottocenteschi.
Percorso previsto:
via Po – via Bogino – via Cesare Battisti – piazza Carignano – via Lagrange – via Maria Vittoria – piazza San Carlo (eventuali variazioni di percorso potrebbero dipendere da esigenze della Polizia Municipale)
19h00 circa:
arrivo del corteo in Piazza San Carlo e inizio cerimonia protocollare con posizionamento degli sfilanti davanti alla tribuna
19h10 circa:
Alzabandiera e arrivo dei paracadutisti “tricolore” (Sky School Project) in piazza San Carlo (inno d’Italia)
19h20 circa:
discorsi delle autorità e dichiarazione di apertura ufficiale dei CNU Torino 2011 (inno universitario Gaudeamus Igitur)
dalle 19h30 alle 20h00:
esibizioni di gruppi storici (Gruppo Storico Pietro Micca della Città di Torino, figuranti in divisa d’onore e fucili, che all’arrivo in piazza San Carlo eseguirà un’esercitazione) e di intrattenimento (tra cui le Cheerleaders Italia, che si esibiranno nelle loro particolari coreografie…)

CHIUSURA della CERIMONIA con la PARANZA DEL GECO

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL