News

10 salernitani al meeting nazionale a Piediluco

venerdì 1 Aprile 2011

10 salernitani al meeting nazionale a Piediluco

SALERNO, 01 aprile 2011 – Nel fine settimana con il primo meeting nazionale a Piediluco, nel centro remiero federale, prende il via la stagione nazionale del canottaggio. Folta la rappresentativa salernitana, tutta composta di atleti del Circolo Canottieri Irno. In gara dieci atleti in maglia biancorossa che ce la metteranno tutta per mettersi in vista in attesa dei campionati italiani e delle selezioni per gli europei e i mondiali. Faranno quasi tutti una doppia gara. Laura Schiavone, atleta di punta del circolo salernitano, gareggerà in singolo senior e in doppio; Mario Cuomo e Luca del Prete, formidabile doppio del sodalizio di via Porto, gareggeranno separati: Cuomo in due senza e quattro senza juniores, Del Prete in doppio e in quattro di coppia in equipaggio misto con il Sisport Fiat; doppia gara anche per Luca Marino e Mario Sessa in due senza e quattro di coppia, e per Carmela Pappalardo in singolo e in doppio.

Il meeting di Piediluco registra il ritorno alle competizioni di un’altra atleta del Circolo Canottieri Irno. Francesca Gallo, campionessa italiana a 16 anni nel 2003 in doppio juniores, prova a riassaporare l’adrenalina delle competizioni, dopo tre anni di assenza dalle gare, periodo dedicato allo studio e all’attività di istruttrice del settore giovanile dei Canottieri. Gareggerà in singolo. Avrà con sé un pezzo della sua famiglia, il fratello Gennaro Gallo, campione del mondo assoluto sull’otto pesi leggeri nel 2009, ex della Canottieri, oggi della Forestale. Gennaro gareggerà in doppio senior A con Umberto De Rosa.

Fra i più giovani in gara nella competizione nazionale ci sarà Vincenzo Carbone, in singolo categoria ragazzi, mentre Giovanni Norillo gareggerà in quattro di coppia cadetti con la rappresentativa della Campania.
 

Lucia Di Giovanni
Circolo Canottieri Irno

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL