News

Mondiali: la presentazione della quinta giornata

mercoledì 3 Novembre 2010

Mondiali: la presentazione della quinta giornata

KARAPIRO (NZL), 03 novembre 2010 – Domani ci sarà la quinta giornata dei Mondiali Assoluti di Lake Karapiro: spazio alle finali Adaptive, due barche azzurre in gara nelle semifinali.

Proprio alle 23:43 (le 11:43 di giovedì 4 novembre in Nuova Zelanda), tocca al quattro senza pesi leggeri di Jirka Vlcek (Fiamme Oro), Daniele Danesin (Forestale), Andrea Caianiello (Fiamme Oro) e Martino Goretti (Fiamme Oro) che dovrà affrontare avversari temibili come la Gran Bretagna (seconda a Bled, prima a Monaco e Lucerna), i campioni mondiali della Germania, Stati Uniti, Francia e Sudafrica. Azzurri in acqua 5, dall’altra parte si affrontano Australia, Olanda, Cina, Svizzera, Danimarca e Giappone. Parliamo della specialità più incerta del programma olimpico, quattro-cinque barche in un secondo e mezzo.

Subito dopo Lorenzo Carboncini (Fiamme Oro) e Niccolò Mornati (Aniene) si trovano di fronte i padroni assoluti del due senza: Nuova Zelanda (Eric Murray, Hamish Bond) e Gran Bretagna (Peter Reed, Andrew Triggs Hodge), campioni e vicecampioni del mondo nonché prime due barche in tutte e tre le prove di Coppa del Mondo.  Argentina, Stati Uniti e Sudafrica gli altri avversari di Lorenzo e Niccolò che partono dall’acqua 5.

Capitolo Adaptive: alle 2:43 la finale B del ‘quattro con’ fisici (Di Battista, Agoletto, Signore, Aglioti, tim. Franzetti), poi Tiziana Leobruni nel singolo contro Portogallo, Francia, Brasile, Ungheria e Gran Bretagna. Acqua 1, come per Silvia De Maria e Daniele Stefanoni nel doppio impegnati alle 3:25 insieme a Brasile, Ucraina, Francia, Australia e Israele mentre chiuderanno il programma gli intellettivi (Tieghi, Indelicato, Borsani, Brunengo, tim. Lenzi) alle 3:40 in acqua 3 contro Russia e Hong Kong.
  

Nelle foto (D.Seyb ©): il quattro senza pesi leggeri; il due senza Mornati-Carboncini; il doppio Adaptive De Maria-Stefanoni (cliccare sulle immagini per ingrandirle)

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL