News

Mondiali: decimo e tredicesimo i due doppi

domenica 7 Novembre 2010

Mondiali: decimo e tredicesimo i due doppi

KARAPIRO (NZL), 07 novembre 2010 – Si chiude al decimo e al tredicesimo posto l’avventura dei due doppi femminile e maschile a Lake Karapiro.
Laura Schiavone ed Elisabetta Sancassani si classificano al quarto posto nella finale B alle spalle di Nuova Zelanda, Cina e Danimarca. Gabriele Cagna e Federico Ustolin vincono la finale C contro Slovenia ed Egitto.

Ieri il clou con le finali del singolo femminile e maschile. Frida Svensson regala alla Svezia il titolo mondiale con una gara tatticamente perfetta: in vantaggio dopo i primi 500 metri, un secondo sulla ceca Knakpova e 1’’92 sulla bielorussa Karsten ai 1000. Il potente serrata della campionessa mondiale di Poznan 2009 non dà gli esiti sperati: Svensson prima al traguardo con 18 centesimi di vantaggio sulla Karsten, bronzo alla neozelandese Twigg che approfitta del crollo della Knapkova.

L’avvio di Alan Campbell innesca la miccia del singolo maschile. L’inglese lascia poi campo a Ondrej Synek a, ai 1200, a Mahe Drysdale: c’è 1’’09 tra il ceco e il neozelandese ai 1500, Mahe molla nel finale e addirittura rischia di perdere l’argento per il ritorno di Campbell che arriva dietro per soli quattro decimi. Festa Nuova Zelanda, invece, nel due senza femminile con Juliette Haigh e Rebecca Scown.

   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL