News

Gavirate: sei volte argento al Mondiale Assoluto

domenica 7 Novembre 2010

Gavirate: sei volte argento al Mondiale Assoluto

GAVIRATE, 07 novembre 2010 Incetta di medaglie per la Canottieri Gavirate al Campionato del Mondo Assoluto, Pesi Leggeri e Adaptive chiuso poche ore fa in Nuova Zelanda, sul Lago di Karapiro. 10 gli atleti chiamati nella rosa nazionale, 6 i medagliati alla rassegna mondiale. La spedizione azzurra dal sangue gaviratese è stata seguita anche da tre tecnici che durante la stagione lavorano direttamente in società:  Paola Grizzetti, Commissario Tecnico per il settore Adaptive, Giovanni Calabrese e Giuseppe Bruni.
La spedizione ha preso il via lunedì 25 ottobre da Malpensa. Il 31 ottobre l’inizio del Mondiale, 7 novembre la giornata di chiusura.

È stato Andrea Lenzi (foto in alto) il portabandiera nel settore Senior. Andrea, chiamato a timonare il “due con” di Pierpaolo Frattini (Aniene) e Paolo Perino (Murcarolo Genova) ha regalato un’ulteriore soddisfazione al proprio sodalizio. Una regata impeccabile ha permesso la conquista dell’argento. Questo però è stato solo il primo atto. Lenzi infatti ha poi gareggiato anche con il quattro con adaptive e proprio con loro ha conquistato la seconda medaglia d’argento Per il 2010 si è laureato ben due volte Vice Campione del Mondo.

La maggiori presenze si sono registrate nel settore Adaptive Rowing, nato a Gavirate nel 2003 e oggi fiore all’occhiello societario.

Cattiva sorte per il “quattro con” della gaviratese Mahila Di Battista impegnata con Lucilla Aglioti e Luca Agoletto (Aniene), Daniele Signore (Flora) e il timoniere Alessandro Franzetti. L’armo infatti non è riuscito a strappare il pass per la finale A perché terzo sia in batteria che in recupero. L’equipaggio ha vinto la finale B, ma è risultato ottavo in assoluto.

Sorte completamente diversa per il “quattro con” disabili intellettivi (nella foto con il Presidente Federale Gandola). L’armo, interamente societario, formato da Giorgia Indelicato, Carlo Dal Verme, Francesco Borsani ed Elisabetta Tieghi ha inscenato una regata da copione. A timonare il successo è stato Andrea Lenzi. La regata è valsa l’argento mondiale. Altri 4 atleti rosso blu si sono quindi forgiati del titolo di Vice Campione del Mondo.

Soddisfatto il Presidente Giancarlo Pomati: “Queste medaglie ripagano gli sforzi quotidiani. Complimenti a tutti gli atleti che hanno partecipato, essere al Mondiale è già un traguardo di successo”.
Gli atleti ora rientreranno in società, la grande festa verrà poi fatta in occasione della cena di natale il 4 dicembre.

Luca Broggini

 

   
   
   

           

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL