News

Diretta streaming: esperimento riuscito

domenica 4 Luglio 2010

Diretta streaming: esperimento riuscito

PIEDILUCO, 04 luglio 2010 – Migliaia di contatti (a breve pubblicheremo i dati ufficiali), un successo testimoniato dai sorrisi di bambini e ragazzi che corrono lungo il campo di regata gridando. “Mi hanno visto, mi hanno visto a casa”. La diretta streaming e’ stata la novita’ della 21a edizione della più importante manifestazione giovanile della Federazione Italiana Canottaggio.

A partire dalle 15 di sabato, i lettori di Canottaggio hanno vissuto il Festival dei Giovani attraverso la voce dei protagonisti: oltre cento le interviste ad Allievi e Cadetti, ognuno dei quali ha raccontato le proprie regate, descritto la propria società e spiegato i motivi per cui si e’ avvicinato al canottaggio.

Telecamere puntate anche sulla zona premiazione con possibilità di assistere alla consegna delle medaglie e, soprattutto, vedere volti stanchi ma felici.
Una bella parentesi della diretta streaming e’ stata la presenza della Nazionale Junior. Prima la sfilata sul pontile della premiazione, poi tutti i loro racconti relativi alla preparazione del Mondiale di Racice e alla loro soddisfazione per aver conquistato la maglia azzurra.

In chiusura le cronache delle regate delle rappresentative regionali e la chiusura del Festival.

La diretta streaming e’ stata un valore aggiunto al successo del Festival dei Giovani – ha dichiarato il vicepresidente Stefano ComelliniPiediluco e’ stato un esperimento ben riuscito, per il futuro ci riproveremo studiando nuove partnership per migliorare ancora la qualita’ del servizio“.
La diretta del Festival e’ stata resa possibile grazie alla collaborazione di Ardingo Scarzella e della Federazione Italiana Cronometristi.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL