News

Ore 22.30, lo staff della Canottieri Varese ancora in acqua

sabato 4 Luglio 2009

Ore 22.30, lo staff della Canottieri Varese ancora in acqua

VARESE, 04 luglio 2009 Dopo la conclusione della seconda giornata di gare con un anticipo di circa 30 minuti a causa del temporale di vento è subito ora di grandi bilanci. “L’organizzazione esemplare della società varesina è stata confermata proprio nel momento di difficoltà”. È questa la frase del Presidente del COEX Gennaro Silvestri. Il grande spessore dello staff è emerso nelle procedure di soccorso, tutti gli equipaggi in acqua infatti sono stati supportati dal team del settore acqua quando il lago, come d’incanto, si è trasformato in un mare in burrasca. Il forte vento che ha movimentato le rive della Schiranna ha voluto mettere alla prova soprattutto i volontari che da giorni lavorano per permettere a tutti i presenti di vivere una manifestazione indimenticabile. Obiettivo centrato. Il campo di regata infatti ha subito dei piccoli movimenti strutturali, conseguenza scontata viste le radiche di vento sferrate tra le 18.30 e le 18.45. Una situazione che però non ha scoraggiato i volontari giallo azzurri. Dopo un piatto di pasta al ragù Rodolfo Mai con Vincenzo Prina e Claudio Minazzi hanno deciso di rimboccarsi le maniche ed iniziare a lavorare per i giovani atleti del canottaggio nazionale. Fatta una piccola pianificazione ecco che dall’acqua si iniziano a sentire rumori. Sono le catene, i pesi, i galleggianti e i tiranti che fanno da melodia sulle orami solitarie rive della Schiranna. Alla domanda: “ Come mai la notte operativi?” la risposta arriva dal cuore “ I ragazzi devono gareggiare nel migliore dei modi, solo così potranno diventare i campioni di domani”. Una risposta che fa accapponare la pelle, un’affermazione a testimonianza dell’amore che nutrono per il canottaggio. Complimenti alla Canottieri Varese e a tutti i volontari che con gioia ed entusiasmo stanno continuando a lavorare per il futuro del canottaggio nazionale.

LUCA BROGGINI

 

•   Clicca per lo Speciale sul XX Festival dei Giovani >

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL