News

Antonio Rossi eletto presidente della Commissione Atleti Europei

lunedì 14 Settembre 2009

Antonio Rossi eletto presidente della Commissione Atleti Europei

ROMA, 14 settembre 2009 – Antonio Rossi è il nuovo presidente della Commissione Atleti Europei. L’olimpionico azzurro è stato prima il più votato (29 voti) nella sessione elettiva e poi all’interno della nuova commissione è stato proclamato Presidente. La votazione si è svolta oggi a Mosca nel corso alla 3ª Assemblea degli Atleti Europei. Il successo di Rossi, primo atleta italiano al vertice di questa Commissione, è il frutto del lavoro politico-diplomatico svolto dal CONI in questi anni in ambito europeo, in modo particolare dal Segretario Generale Raffaele Pagnozzi, Segretario anche dei Comitati Olimpici Europei.

Gli atleti candidati insieme ad Antonio Rossi erano: – Jean Michel Saive – Tennistavolo (Belgio), Nedzad Fazlija – Tiro (Bosnia Erzegovina), Gordan Kozulj – Nuoto (Croazia), Mads Kruse Andersen – Canottaggio (Danimarca), Tapio Nirkko – Vela, (Finlandia), Ramaz Nozadze – Lotta (Georgia), Marion Gabrielle Rodewald – Hockey prato (Germania), Monika Pyrek – Atletica (Polonia), Joan Llaneras – Ciclismo (Spagna), Yelena Isinbayeva – Atletica (Russia). Per gli sport invernali era candidata unica Katerina Neumannova – Sci di fondo (Repubblica Ceca).

Ecco la composizione della Commissione COE che resterà in carica sino al 2013: – 6 membri rappresentanti per gli sport estivi: Antonio Rossi (29 voti); Jean Michel Saive (23 voti), Gordan Kozulj (27 voti), Mads Kruse Andersen (19 voti), Marion Gabrielle Rodewald (26 voti), Yelena Isinbayeva (21 voti). – 1 membro rappresentante degli sport invernali: Katerina Neumannova (30 voti).

L’Assemblea degli atleti di Mosca – la terza dalla sua costituzione voluta nel 2001 da Jacques Rogge, Presidente del CIO, che all’epoca era Presidente dei COE – é stata l’occasione per la Presidente uscente della Commissione Atleti Europea Claudia Bokel (GER) per fare il punto dei quattro ultimi anni e per passare il testimone ai nuovi atleti eletti invitandoli ad indirizzare la propria azione a favore degli atleti.

Antonio Rossi, 41 anni, ha vinto 3 medaglie d’oro, 1 argento e 1 bronzo nelle cinque edizioni dei Giochi Olimpici a cui ha preso parte dal 1992 al 2008, oltre ad essere stato per tre volte Campione del Mondo. Rossi è membro della Giunta Nazionale del CONI dal 2005 in rappresentanza degli atleti.

Fonte: Coni.it  

La Federazione Italiana Canottaggio si complimenta con Antonio per il prestigioso traguardo raggiunto