News

Memorial d’Aloja: il doppio Luini-Miani primo tra i Senior

sabato 25 Aprile 2009

Memorial d’Aloja: il doppio Luini-Miani primo tra i Senior

Memorial d’Aloja: il doppio Luini-Miani primo tra i Senior
Tante medaglie per il canottaggio azzurro nella prima giornata di finali della
regata internazionale in pieno svolgimento sul Lago di Piediluco (Terni).
PIEDILUCO, 25 aprile 2009 – Conclusa la prima giornata di finali della 23° edizione del Memorial d’Aloja sul Lago di Piediluco (Terni) dove si stanno affrontando 300 atleti in rappresentanza di 15 nazioni.
Brillano Marcello Miani ed Elia Luini: quarti a Pechino nel doppio pesi leggeri, oggi hanno ripreso l’attività internazionale gareggiando nella categoria Senior e infliggendo quattro secondi a Simone Raineri e Matteo Stefanini. Bronzo per Jean Smerghetto e Luca Ghezzi.
Nel due senza Senior vittoria per la Serbia di Nikola Stojic e Goran Jagar: testa a testa per l’argento con la Repubblica Ceca dell’intramontabile Chalupa brava a spuntarla sugli azzurri Raffaello Leonardo e Giuseppe De Vita.
Nel singolo positivo il ritorno di Niccolò Mornati: pur non registrando una grandissima prestazione, ha centrato il terzo posto dietro il lituano Griskonis e il messicano Lolliger.
All’Italia anche gli ori nel quattro senza (Flavio Franceschi, Mario Paonessa, Andrea Carmignani, Andrea Palmisano), nel quattro di coppia (Jacopo Palma, Bernardo Miccoli, Gabriele Cagna, Andrea Messina) e nell’otto (Vincenzo Capelli, Marco Resemini, Lorenzo Porzio, Francesco Fossi, Dario Dentale, Pierpaolo Frattini, Romano Battisti, Lorenzo Carboncini, tim. Vincenzo Di Palma), quest’ultimo sempre sulla buona strada dopo il successo della scorsa settimana nel primo appuntamento nazionale.
Nel quattro senza pesi leggeri vittoria per gli azzurri Salvatore Di Somma, Catello Amarante, Luca Motta, Giorgio Tuccinardi: sono stati quattro secondi più veloci dei vincitori della prima regata nazionale Lorenzo Bertini, Fabrizio Gabriele, Livio La Padula e Bruno Mascarenhas.
Nel doppio pesi leggeri l’Italia ha conquistato un altro oro con Davide Babboni e Tommaso Sacchini, bravi a precedere Dario Del Vecchio e Pietro Gorgoglione: quarto Michele Petracci nel singolo vinto dal serbo Stanojevic.
Nel due senza leggero, assenti Dell’Aquila e Caianiello per indisponibilità di quest’ultimo, si sono imposti Stefano Basalini e Franco Sancassani.
In campo femminile molto bene Erika Bello e Gabriella Bascelli: il loro doppio ha fatto faville non lasciando scampo alle avversarie (argento a Marta Novelli e Federica Menegatti).
Nei singoli, affermazioni per la spagnola Nuria Dominguez e Laura Milani (nelle peso leggero davanti a Erika Mai).
Nel due senza (Enrica Marasca, Samantha Molina) e nel quattro di coppia (Valentina Calabrese, Sara Bertolasi, Laura Schiavone ed Elisabetta Sancassani) ancora protagoniste le azzurre con vittorie importanti.
Nel doppio pesi leggeri femminile due terzi di podio si è colorato d’azzurro con l’argento di Eleonora Trivella-Sabrina Noseda e il bronzo di Marta Labate-Giulia Pollini.
Questi i vincitori delle regate Junior: doppio (Alin Zaharia, Francesco Cardaioli), due senza (Roberto Bianco, Giuseppe Vicino), singolo (Edoardo Margheri), singolo femminile (Giada Colombo) e doppio femminile (Ester Gaggi, Emanuela Tabacco).
Nel pomeriggio, a partire dalle 16, ci saranno le batterie della seconda giornata che vivrà il suo epilogo dalle 9 di domani mattina.

Nella foto di M.Perna – Canottaggio.org ©: Luini e Miani in azione oggi a Piediluco
 

    •    RISULTATI completi
    •    Speciale Memorial d’Aloja 2009