News

Aguibelette: importante esperienza per il canottaggio ligure in Francia

giovedì 15 Ottobre 2009

Aguibelette: importante esperienza per il canottaggio ligure in Francia

GENOVA, 15 ottobre 2009 – Sabato e domenica la rappresentativa FIC Liguria parteciperà a un importante appuntamento remiero in Francia: ad Aguibelette, infatti, i vogatori delle società nostrane affronteranno il “Trophèe Europèen des Règion à l’Aviron” assieme al Piemonte nell’ambito di una manifestazione dove scenderanno in acqua anche equipaggi di Lombardia, Svizzera, Francia, Spagna e Germania.

Un test importante per permettere a numerosi atleti di poter fare esperienza in un campo di regata internazionale: quattro le specialità del programma, doppio e quattro di coppia per le imbarcazioni di coppia, quattro senza e otto per la punta.

Va sottolineata la presenza in doppio dei fratelli Paolo ed Enrico Perino (Murcarolo) mentre il loro compagno di squadra Francesco Malerba sarà in gara con Umberto Vitriolo (Elpis).

Nel quattro di coppia Junior toccherà a Jacopo Protano (Sampierdarenesi), Edoardo Gambino (Sanremo), Mattia Agosta (Elpis) e Federico Garibaldi (S.Stefano al Mare).

Benedetta Bellio e Denise Zacco, entrambe in forza al Murcarolo, gareggeranno nel quattro di coppia.

Arianna Costadura e Camilla Travi, vogatrice dell’Elpis, affronteranno la manifestazione nel doppio Junior.

Folta domenica anche la presenza nel quattro di coppia Junior con le barche Elpis (Barban, Benzi, Mumolo, Petruzzelli) e S.Stefano al Mare (Giacomo e Riccardo Carbonaro, Moraldo, Garibaldi): in gara anche l’otto Junior, il doppio Gambino-Protano, il quattro di coppia Senior Perino-Perino-Malerba-Palma, il doppio Zacco-Bellio mentre una buona presenza ligure sarà anche sull’otto senior.

Federico Cuccu
Ufficio Stampa FIC Liguria