News

Comunicato Stampa

lunedì 29 Settembre 2008

Comunicato Stampa

GIORNATA DELLO SPORT 2008 A ROMA, INTERVISTA A DANIELE SIGNORE

“Ben vengano manifestazioni di questo genere, aiutano le persone ad avvicinarsi allo sport permettendo di conoscere in prima persona la realtà di molteplici discipline”.
Nella VI edizione della Giornata dello Sport, svoltasi a Roma domenica 28 settembre, abbiamo avuto l’occasione di incontrare e di parlare con il campione Paralimpico Daniele Signore, il quale si è dimostrato molto entusiasta e favorevole nei confronti di simili iniziative.
“Giornate come queste rappresentano un messaggio positivo, soprattutto verso i più giovani che hanno in questo modo l’occasione di conoscere e di confrontarsi con diversi tipi di sport. Molto spesso nel promuovere discipline sportive più convenzionali vengono trascurate attività altrettanto valide, come il canottaggio, uno sport completo, pulito in tutti i suoi aspetti dal contatto con le persone a quello con la natura, uno sport capace di regalarti grandi soddisfazioni e di ripagarti dei sacrifici”.
La medaglia d’oro Daniele Signore si sofferma anche sulla vittoria alle Paralimpiadi di Pechino, un ricordo ancora acceso nella mente del campione:” Un brivido che ti scorre sulla pelle. Un’emozione difficilmente descrivibile a parole, che si può vivere solamente in prima persona, ma anche la felicità di emozionare e regalare gioia al pubblico e alle persone che ti sono vicino”.
Riguardo il clima e l’ambiente trovato in Cina, Signore vuole fare un particolare elogio a chi ha lavorato dietro le quinte:” Darei la medaglia d’oro soprattutto ai volontari che grazie alla loro accoglienza, disponibilità e organizzazione hanno permesso che si respirasse un clima stupendo all’interno del Villaggio Olimpico”.
Infine un prezioso consiglio per chi si avvicina per la prima volta a questo sport:” Perseveranza, provare costantemente con tenacia e dedizione; anche se il canottaggio può essere molte volte duro e richiedere sacrificio, con impegno e passione il risultato sarà sicuramente un grande amore e attaccamento per questo sport”.

Omar Gariuti
Ufficio Stampa Comitato regionale Lazio

(Nella foto: Agoletto e Signore nello stand Federcanottaggio – Cliccare sulle immagini per ingrandirle)

   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL