News

Comunicato Stampa

martedì 8 Aprile 2008

Comunicato Stampa

PETTINARI RIPARTE DA PIEDILUCO (IN SINGOLO) DOPO LA POLMONITE

PONTEDERA, 8 aprile 2008 – “E’ un po’ di tempo che sono perseguitato dalla sfortuna ma spero che finalmente sia tutto passato e che da ora in poi possa tornare ad allenarmi a pieno ritmo ed a guardare avanti. La stagione è importante, i traguardi sono ambiziosi e io non mi sono certo rassegnato”.
Ha le idee chiare Leonardo Pettinari, un argento olimpico e sette titoli iridati nel cassetto, l’ultimo dei quali conquistato a Monaco nella scorsa estate all’esordio sul quattro di coppia pesi leggeri. Il 34enne atleta pontederese della Forestale (compirà 35 anni il prossimo 19 aprile) ha ripreso da pochi giorni a vogare dopo una forma virale di polmonite che lo aveva colpito il 7 marzo, appena rientrato a casa da un raduno collegiale, costringendolo anche ad un ricovero di due giorni in ospedale a Pontedera per sottoporsi ad accertamenti.
“Ora sto bene – rassicura – parteciperò anche al Memorial d’Aloja dove gareggerò sul singolo; come condizione non sono certo al massimo, sono ancora a corto di allenamenti e da questa prova non mi aspetto miracoli. Ma l’importante è rientrare subito nel giro, riprendere confidenza con l’agonismo e ripartire in quarta in questa seconda parte della stagione che deciderà il futuro di tutte le barche”.
Leonardo attualmente è fuori dal gruppo olimpico, fa parte del gruppo mondiale ma sa benissimo che i giochi non sono ancora fatti e che ci sono sempre molte carte da scoprire. “Io ce la metto tutta, non voglio che un giorno mi si debba rimproverare niente; ho la massima convinzione in quello che sto facendo e sono fiducioso; la prima prova di Coppa del mondo che si correrà fra un mese a Monaco servirà sicuramente a chiarire le idee”.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&[email protected]
   
Torna indietro

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL