News

Comunicato Stampa

lunedì 31 Marzo 2008

Comunicato Stampa

LO SPORT ITALIANO PIANGE LA SCOMPARSA DI ALBERTO MADELLA

ROMA, 31 marzo 2008 – E’ prematuramente scomparso il Professor Alberto Madella, altissimo esempio di uomo di cultura e di sport, il cui lascito umano e professionale continuerà ad accompagnare ed indirizzare tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di conoscerlo e condividerne la passione e l’impegno.
Docente alla Scuola dello Sport del Coni, 52 anni, veneziano di nascita ma residente a Siracusa, insegnava a Roma, Firenze, e Catania. Domenica mattina, dopo essere stato al campo di atletica dove aveva fatto il suo consueto footing, ha accusato un improvviso malore mentre stava tornando a casa. Ha accostato l’auto per evitare un incidente, si è fermato ed è morto per un infarto. Lascia la moglie Laura e una figlia ancora piccola, Erica.
I funerali si terranno domani martedì 1 aprile a Siracusa.

Anche il canottaggio si unisce allo sgomento del mondo sportivo e porge un affettuoso abbraccio alla famiglia.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&[email protected]
   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL