News

Comunicato Stampa

domenica 17 Febbraio 2008

Comunicato Stampa

Montecarlo: il maltempo ostacola il IV Challenge Prince Albert

Foto Fulvio Strain ©MONTECARLO, 17 febbraio 2008 – Mare forza 5 e raffiche di vento a 100 all’ora scatenatesi a metà della prima regata delle 9.30, quella riservata a juniores e master under 43, hanno rischiato di rovinare la festa del Coastal Rowing a Montecarlo, e di impedire di gareggiare nella IV edizione del “Challenge Prince Albert” ad atleti giunti da tutta l’Europa e dagli Stati Uniti.

Il 4x+ della Canottieri Ravenna di Vicari, Rosetti, Summonte e Pozzi ha dominato i 40 equipaggi concorrenti nella prima regata, mentre il mare cominciava a diventare sempre più gonfio e minaccioso.

Vittoria di categoria per il Nizza nel doppio junior e nel doppio senior femminile, del Cassis nel 4x+ senior femminile, con 13 4x+ in mare, del Ravenna nel 4x+ master under 43 e dell’Azzurra nel 2x master under 43.

Foto Fulvio Strain ©Poi solo la sportività e l’amicizia degli atleti e dei dirigenti degli altri 60 equipaggi convenuti a Montecarlo ha consentito la felice conclusione della manifestazione.

Il Challenge 2008 è proseguito all’interno del Nuovo porto Turistico di Montecarlo con prove a cronometro individuale in circuito che hanno comunque consentito lo svolgimento di regate combattute e seguite da un folto pubblico dalla diga foranea in costruzione.

Nel 4x+ senior ex aequo di Ravenna e Germignaga con il Posillipo ad 1 secondo.
Nel 2x senior vittoria del Ravenna di Vicari e Miani sul Vesper Club di Filadelfia e sul Nizza.
Nel 4x+ master over 43 altra vittoria del Ravenna davanti a Grasshopper e Vesper Club.
Nel 2x master over 43 vittoria dei “senatori” del Circolo ILVA Capuano e Di Maria.

Foto Fulvio Strain ©Per il Challenge 2008 vittoria del RC Nice (punti 119,50) davanti a Ravenna (108), R.C. Mandelieu, Vesper Club, Cassis, Canottieri Sanremo ed Avignone.

Il Vice Presidente della FIC, Renato Alberti ha espresso grande soddisfazione al termine della manifestazione: “400 vogatori in gara e 100 equipaggi, di cui quasi la metà italiani, sono uno stupendo inizio per la stagione 2008 del Coastal Rowing. La presenza e le vittorie di atleti prestigiosi come Miani, Vicari e Rosetti sono auspicio di diffusione della disciplina in vista del campionato del Mondo FISA per club che si disputerà ad ottobre a Sanremo. Grande impressione hanno suscitato le nuove imbarcazioni 4x+ della Agostini Nautica con le quali il Ravenna ha dominato molte regate, mentre sempre affidabili e veloci sono risultate le barche di Donoratico Tre: anche nella cantieristica la sfida del Coastal Rowing è aperta!

Foto Fulvio Strain ©

   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL